Noleggiami.eu: primi risultati per il network del noleggio on line

di Blogger Commenta


Oltre 15 milioni di euro di fatturato complessivo, più di 2.000 automezzi, oltre 120 noleggi con e senza conducente e per diversamente abili distribuiti in ogni regione d’Italia. Si chiude con questo bilancio l’attività del 2007 di noleggiami.eu, il network nazionale dei piccoli noleggi con e senza conducente, sorto alla fine del 2006 e presto irradiatosi su tutta la Penisola. Sempre nel corso del 2007 Noleggiami.eu ha inoltre siglato importanti convenzioni con società leader in tutti i settori che erogano beni e servizi indispensabili per l’autonoleggio. In particolare, le convenzioni hanno riguardato l’acquisto a condizioni di network di automezzi, assicurazioni, pubblicità a lungo termine, software di noleggio. L’effetto della diminuzione di questi costi vivi dovuti al regime delle convenzioni si è riversato nell’immediato sull’utente finale: la maggior parte dei punti noleggio aderenti a noleggiami.eu ha infatti incrementato il proprio parco mezzi a causa della maggiore richiesta del servizio da parte dell’utenza.
Interessante il profilo dell’utente: non sono mancate richieste da ministeri, da sedi nazionali di istituti di credito, da marche automobilistiche, da diversamente abili. Interessante anche la politica degli investimenti, tutti rivolti alla comunicazione, i quali hanno riguardato l’ottimizzazione grafica e di accessibilità del sito (www.noleggiami.eu), reso più veloce e chiaro; l’ottimizzazione grafica del marchio cui si è giunti grazie alla competenza di creativi quali Mattia Nicoletti; l’impiego di mezzi tradizionali quali gli inserimenti pubblicitari, il fax e l’e-mail, accanto a mezzi più attuali quali il linkaggio web con oltre cento inserti presenti nella rete, senza contare gli investimenti nelle indicizzazioni.
Secondo Angelo Candeo, fondatore del network, “il segreto di noleggiami.eu è quello di poter radicarsi, grazie alle possibilità offerte dalla sua struttura a network, anche nei centri abitati piccoli e non metropolitani. Inoltre la quota di partecipazione è modesta e facilmente ammortizzabile anche da noleggi con fatturati minimi.” Ambiziosi i progetti per il 2008. Fra questi l’inaugurazione del servizio hy-tech di localizzazione dell’automezzo con conducente più vicino al richiedente, tramite tecnologia integrata satellitare-cellulare-web. Noleggiami.eu punterà inoltre sulle “auto blu”, in quanto in grado di garantire quelle caratteristiche di puntualità e operatività H24, che non sono tipiche del mezzo pubblico.

Via | Noleggiami.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>