Dubai Shopping Festival un evento incredibile che anima la città d’oro d’Arabia

di Redazione Commenta


Se Dubai è sorprendente sempre, c’è un periodo dell’anno in cui la metropoli più lussuosa del mondo lo è ancora di più. E’ durante i giorni del Dubai Shopping Festival (fino al 24 febbraio) quando – tra grattacieli, mare e deserto – si esibiscono negli scenari surreali della città, artigiani, scultori e musicisti di fama provenienti da tutto il mondo. In occasione dello Shopping Festival a Dubai si trova, si vende e si compra davvero di tutto, con sconti del 30-70%, passando – senza troppe difficoltà – dalla raffinatezza al kitsch. Qualsiasi desiderio può essere esaudito, basta non perdersi tra gli oltre tremila negozi di questo affascinante emporio multicolore. Non solo centri commerciali, degni delle più grandi megalopoli, ma per chi è interessato a uno “shopping del tipico” il suggerimento è di addentrarsi nei suk, e di lasciarsi tentare da tappeti persiani e dhurry, caffettiere arabe, spade e pugnali khanjar d’argento e di bronzo, mobili di palissandro e di noce intarsiati, che restituiscono a Dubai tutto il fascino di una città da dove partivano i Sambuchi carichi di mercanzie per raggiungere le coste dell’Africa Orientale. La kermesse dedicata allo shopping è negli anni cresciuta in maniera notevole, tanto da diventare negli ultimi tempi uno dei principali richiami turistici di tutti gli Emirati Arabi. Oltre agli incredibili affari, Il Dubai Shopping Festival ospita la più grande lotteria d’oro, la più ricca auto di lusso e molte altre opportunità per vincere premi. Per l’occasione, non mancano le proposte ad hoc, come quella di Emirates, che gioca in casa: un’iniziativa unica nel suo genere, che vede alleati alcuni dei protagonisti di spicco del turismo, impegnati nella promozione e vendita della destinazione Dubai. Il Club Dubai comprende Emirates, Best Tours, Dimensione Triade, Idee per Viaggiare, I Grandi Viaggi, Kuoni, Turisanda, Viaggi del Mappamondo e Dipartimento del Turismo, Commercio e Marketing di Dubai. Un soggiorno di 6 giorni/5 notti presso il 4 stelle Traders Hotel Dubai, nelle vicinanze del ‘Deira’s Business and Commercial District’, è proposto da 1200 euro incluso il volo Emirates da Roma, Milano o Venezia e il pernottamento in doppia con prima colazione. Con una stella in più, ecco Le Royal Meridien Beach Resort & Spa, situato direttamente sul mare con spiaggia privata, all’interno di un parco tropicale. Qui il soggiorno è offerto da 1650 euro, sempre per 6 giorni/5 notti in doppia “deluxe sea view” con prima colazione, incluso volo Emirates.

Via | Turismo Stile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>