Treni: al via la campagna Mc “Diritti sui Binari” contro i disservizi ferroviari e per la tutela dei diritti dei viaggiatori in treno

di Redazione Commenta

Oggi, 4 marzo, la staffetta “Diritti sui Binari”. L’iniziativa, organizzata nell’ambito della campagna del Movimento consumatori contro i disservizi ferroviari e per la tutela dei diritti dei viaggiatori in treno, prevede la sua prima tappa a Roma in piazza dei Cinquecento. Il presidio, che sarà caratterizzato da un treno gonfiabile lungo circa 6 metri, inizierà il 4 e finirà il 6 marzo compreso: dalle ore 8.00 alle ore 18.00 operatori dell’associazione saranno a disposizione per fornire materiale informativo sulla campagna e sulle attività del Movimento Consumatori. A questo evento seguiranno, a partire da maggio 2008, altre 10 tappe in 9 città italiane: Bari, Napoli, Palermo, Padova, Milano, Torino, Genova, Bologna, Firenze, per concludere con l’ultimo presidio di nuovo a Roma. Lo scopo principale della staffetta, fa sapere l’associazione, è quello di dare maggiore visibilità possibile al tema dei diritti dei viaggiatori in treno. “La qualità del servizio – afferma Lorenzo Miozzi, presidente del Movimento consumatori – è oramai inaccettabile e i vertici aziendali, pur presi da mille problemi interni, non riescono a dare alcuna garanzia anche di un minimo miglioramento delle condizioni di viaggio: tuttavia, stanno cercando di avvicinare le tariffe italiane a quelle più alte europee, ma senza adeguare di pari passo il servizio”.

Immagine: ALn668 n. 1706, built by Breda Costruzioni Ferroviarie. Santhià (TO), Italy
,di Federico Cantoni (Jollyroger), da Commons Wikimedia, Licenza CC-by-sa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>