Marcelletti: itinerari affascinanti alla scoperta del Perù più autentico

di Blogger Commenta

450.jpg Dopo soli tre anni di programmazione, Marcelletti si avvia a diventare un operatore di riferimento per il Perù più esclusivo. In crescita anche l’Ecuador, in abbinamento con il paradiso protetto delle Galápagos. Al suo quarto anno di programmazione, il Perù è già entrato nel cuore e nella storia Marcelletti: forte degli ottimi risultati registrati lo scorso anno, l’operatore punta a consolidare il suo prodotto sul mercato e ad affermarsi come specialista sulla destinazione. «Dal suo inserimento in programmazione, il Perù ci sta regalando grandi soddisfazioni, premiando gli investimenti fatti sulla nuova destinazione – spiega Guido Chiaranda, Presidente Marcelletti – A fine anno il prodotto ha varcato la soglia del 10% di incidenza sul nostro fatturato complessivo,maturando una crescita importante e un notevole riscontro di pubblico: l’esperienza e la professionalità acquisiti in vent’anni di leadership sull’area mesoamericana ci consentono oggi di garantire anche in Perù proposte di viaggio esclusive, in linea con l’offerta di mercato ma assolutamente uniche per plus e servizi alla clientela, e il marchio Marcelletti comincia ad essere riconosciuto come specialista e operatore di riferimento sulla destinazione». I tours Marcelletti racchiudono tutte le anime del Perù più autentico, con itinerari affascinanti capaci di fondere immagini, colori e sapori della terra degli Incas e di svelare i volti meno conosciuti del Paese, ma sono la cura dei dettagli e l’esclusività dei servizi a rendere unica ogni proposta: a fare la differenza, i plus proposti che prevedono solo voli di linea, automezzi riservati e guide private in italiano, menù à la carte nei migliori ristoranti, il top dell’offerta alberghiera e assistenza personalizzata garantita da uno staff di professionisti e ben 4 sedi di proprietà a Lima, Cuzco, Puno e Arequipa. Ecco allora che anche i circuiti più classici si trasformano in emozioni di viaggio uniche: tour come «Mamacocha» e «Tutto Perù», i più completi in programmazione e fiori all’occhiello della linea I Classici, offrono suggestive escursioni in battello sul Lago Titicaca o in lancia alle Isole Ballestas nella Riserva di Paracas, spedizioni attraverso la Cordigliera delle Ande o in bimotore sorvolando gli enigmi di Nazca, e soprattutto vantano visite esclusive come quella alla «Casa de Aliaga» a Lima, antica casa coloniale aperta solo per la clientela Marcelletti. Accanto al Perù, Marcelletti vede crescere anche l’interesse verso una delle destinazioni più particolari della sua programmazione, l’Ecuador. Nel Paese dell’eterna primavera l’operatore firma una proposta di viaggio tra le più suggestive, il tour «Ecuador e Galápagos», che alla scoperta dei mille paesaggi ed ecosistemi a cavallo dell’Equatore unisce il fascino unico di una crociera nel paradiso protetto delle Islas Encantadas, ovviamente in puro stile Marcelletti a bordo della Motonave Santa Cruz, premiata con un riconoscimento mondiale per il suo eccellente servizio di bordo.

Immagine: Vista mattutina di Machu Picchu, in Perù, di Allard Schmidt, da commons.wikimedia, Licenza: GNU FDL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>