Londra Heathrow si espande, aperto il nuovo Terminal 5

di Redazione Commenta


Ha aperto il 27 marzo 2008 i battenti il nuovo Terminal 5 dell’aeroporto di Londra Heathrow, la nuova sede operativa ed esclusiva di British Airways che nella sola giornata odierna ospiterà oltre 40.000 passeggeri. Presso il nuovo terminal, frutto di un investimento pari a 4,3 miliardi di sterline, sono previsti oggi 380 voli (190 partenze e 190 arrivi): 350 tra voli domestici e voli a corto raggio e 30 voli a lungo raggio. Il primo volo, il BA026 proveniente da Hong Kong, è atterrato al Terminal 5 questa mattina in perfetto orario alle 04.50 con 283 passeggeri a bordo. Il Boeing 747 è stato pilotato da Lynn Barton, la prima donna pilota di British Airways, entrata a far parte della compagnia aerea nel 1987.
Con i suoi spazi ampi e luminosi, il nuovo terminal, in grado di ospitare fino a 30 milioni di passeggeri all’anno, contribuirà a trasformare l’esperienza di viaggio dei passeggeri in partenza, in arrivo o in transito all’aeroporto di Londra Heathrow. La nuova struttura offrirà ai passeggeri procedure aeroportuali molto più semplici, grazie al check-in online e a rapide strutture di consegna dei bagagli, con il valore aggiunto dato da sistemi di sicurezza e di trasporto bagagli d’avanguardia.
Il T5 è stato inoltre interamente concepito secondo standard di sostenibilità ambientale: in fase di costruzione, i materiali particolarmente innovativi selezionati e l’attenta politica di riciclaggio messa in atto hanno permesso di risparmiare 60.000 tonnellate di CO2. Da oggi, gli impianti di illuminazione a risparmio energetico, lo sfruttamento del calore in eccesso prodotto e dell’acqua piovana e da falde raccolta presso il T5 consentiranno di abbattere significativamente il fabbisogno energetico complessivo del terminal.
Tutti i passeggeri in transito oggi presso il Terminal 5, sia quelli in arrivo sia quelli in partenza, riceveranno un omaggio in ricordo di questo storico evento. Tra i gadget che verranno distribuiti ai passeggeri, assegnati in base alla destinazione del volo, vi sono etichette da bagaglio in pelle, portachiavi, certificati e cartoline di commemorazione, il tutto firmato T5.
A bordo saranno servite a tutti i passeggeri praline al cioccolato T5 e su alcuni voli sarà possibile degustare un catering speciale realizzato per festeggiare l’apertura del terminal.
Nelle ultimissime ore prima dell’apertura, British Airways ha portato a termine il trasferimento al Terminal 5, trasportando un convoglio di oltre 1.000 tra velivoli e attrezzature di terra, è stato trasferito da un team di 250 persone, tra cui 150 volontari specificamente addestrati per questo spostamento notturno. Un trasloco di tale ampiezza e in un tempo così ristretto non ha mai avuto luogo prima d’ora in nessun aeroporto britannico. Una seconda fase del trasferimento di British Airways avrà luogo mercoledì 30 aprile, con lo spostamento dei voli a lungo raggio dal Terminal 4 al Terminal 5, portando così a più di 500 il numero complessivo dei voli giornalieri in partenza e in arrivo al Terminal 5.

Via | Presskit

Immagine | London Heathrow T5, di Adambro, da Commons Wikimedia, Licenza: CC-by-sa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>