Godersi il mare in piena sicurezza

di Blogger Commenta

Godersi il mare in piena sicurezza
Ascoltare le previsioni sia prima di partire che periodicamente quando si é in mare, essere a conoscenza degli avvisi ai naviganti, riconoscere i segnali di pericolo, di emergenza e di soccorso, ma anche le stesse luci di navigazione in notturna, é tutto un insieme di cose che non possono essere tralasciate. Non è sufficiente provvedere l’unità di tutte le dotazioni di sicurezza previste dalla legge ma bisogna periodicamente verificarne il funzionamento ed il buono stato. In questo articolo illustreremo alcuni mezzi di salvataggio (individuali e collettivi) e le loro principali caratteristiche. E’ buona norma per chi va per mare – soprattutto per i diportisti – conoscere in maniera approfondita questi importanti mezzi, le loro caratteristiche, oltre all’ubicazione a bordo ed al funzionamento.
Ricordiamoci innanzitutto che in caso di emergenza è necessario indossare e far indossare, a tutte le persone presenti a bordo, i giubbotti di salvataggio (per i bambini esistono giubbotti di misura adeguata). Effettuata questa prima operazione, è opportuno predisporre tutti i mezzi di salvataggio (autogonfiabili, atolli e zattere) per il successivo eventuale abbandono dell’unità.

Esaminiamo adesso le caratteristiche dei principali mezzi di salvataggio.
Il giubbotto di salvataggio è un mezzo individuale che, per come è congegnato, facilita il nuoto e consente il galleggiamento, garantendo nel contempo una estrema visibilità (ha infatti inserti di colore arancione). Ne esistono di misure diverse, per adulti e per bambini.
Gli autogonfiabili, invece, sono mezzi collettivi di salvataggio in grado di ospitare un numero variabile di naufraghi. Sono dei dispositivi che si gonfiano automaticamente una volta azionato il comando (generalmente tirando una sagola o un cavetto).
L’atollo è un apparecchio galleggiante che, una volta in acqua, consente ai naufraghi di aggrapparsi e di rimanere a galla in attesa dei soccorsi, utilizzando le sagole collegate all’estremità.
La zattera di salvataggio è un mezzo di salvataggio che può ospitare un numero variabile di persone, consentendo di rimanere all’asciutto fino all’arrivo dei soccorsi.
All’interno di autogonfiabili e zattere, sono disponibili dei kit di sopravvivenza oltre a varie dotazioni di soccorso e strumenti di segnalazioni (fuochi a mano, medicine, acqua, viveri, istruzioni, etc.). Se i naufraghi hanno preso posto su più mezzi di salvataggio, è importante che questi rimangano vicini tra loro : saranno maggiormente visibili e facilmente individuabili dalle unità in transito, oltre al fatto che potranno condividere maggiori risorse presenti a bordo dei mezzi stessi.

Riepilogo dotazioni di sicurezza obbligatori

Tipo di navigazione
Nei fiumi, torrenti e corsi d’acqua
Entro 300 metri dalla costa
Entro 1 miglio dalla costa
Entro 3 miglia dalla costa
Entro 6 miglia dalla costa
Entro 12 miglia dalla costa
Entro 50 miglia dalla costa
Senza Limiti
Navigazione nei fiumi, torrenti e corsi d’acqua
1 giubbotto di salvataggio per ogni persona a bordo
1 salvagente anulare con cima
Navigazione entro i 300 metri dalla costa
nessuna dotazione
Navigazione entro 1 miglio dalla costa
1 giubbotto di salvataggio per ogni persona a bordo
1 salvagente anulare con cima galleggiante
1 pompa o altro attrezzo di esaurimento(solo barche senza marchio “CE”)
estintori ( solo barche senza marchio “CE”)
Navigazione entro 3 miglia dalla costa
1 giubbotto di salvataggio per ogni persona a bordo
1 salvagente anulare con cima galleggiante
1 boetta fumogena
2 fuochi a mano a luce rossa
fanali regolamentari ( in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia a luce bianca, con batterie di rispetto)
segnale sonoro
1 pompa o altro attrezzo di esaurimento(solo barche senza marchio “CE”)
estintori ( solo barche senza marchio “CE”)
Navigazione entro 6 miglia dalla costa
1 giubbotto di salvataggio per ogni persona a bordo
1 salvagente anulare con cima galleggiante
1 boetta luminosa
2 boetta fumogena
2 fuochi a mano a luce rossa
2 razzi a paracadute a luce rossa
fanali regolamentari ( in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia a luce bianca, con batterie di rispetto)
segnale sonoro
1 pompa o altro attrezzo di esaurimento(solo barche senza marchio “CE”)
estintori ( solo barche senza marchio “CE”)
Navigazione entro 12 miglia dalla costa
apparecchio galleggiante ( per tutte le persone a bordo)
1 giubbotto di salvataggio per ogni persona a bordo
1 salvagente anulare con cima galleggiante
1 boetta luminosa
2 boetta fumogena
bussola e tabella di deviazione
2 fuochi a mano a luce rossa
2 razzi a paracadute a luce rossa
fanali regolamentari ( in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia a luce bianca, con batterie di rispetto)
segnale sonoro
1 apparato VHF
1 pompa o altro attrezzo di esaurimento(solo barche senza marchio “CE”)
estintori ( solo barche senza marchio “CE”)
Navigazione entro 50 miglia dalla costa
zattera di salvataggio ( per tutte le persone a bordo)
1 giubbotto di salvataggio per ogni persona a bordo
1 salvagente anulare con cima galleggiante
1 boetta luminosa
2 boetta fumogena
bussola e tabella di deviazione
1 orologio
1 Barometro
1 binocolo
carte nautiche della zona di navigazione
strumenti di carteggio
3 fuochi a mano a luce rossa
3 razzi a paracadute a luce rossa
fanali regolamentari ( in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia a luce bianca, con batterie di rispetto)
segnale sonoro
1 apparato VHF
1 pompa o altro attrezzo di esaurimento(solo barche senza marchio “CE”)
estintori ( solo barche senza marchio “CE”)
Navigazione senza alcun limite dalla costa
zattera di salvataggio ( per tutte le persone a bordo)
1 Epirb
1 giubbotto di salvataggio per ogni persona a bordo
1 salvagente anulare con cima galleggiante
1 boetta luminosa
3 boetta fumogena
bussola e tabella di deviazione
1 orologio
1 Barometro
1 binocolo
carte nautiche della zona di navigazione
strumenti di carteggio
4 fuochi a mano a luce rossa
4 razzi a paracadute a luce rossa
fanali regolamentari ( in caso di navigazione diurna fino a 12 miglia: almeno una torcia a luce bianca, con batterie di rispetto)
segnale sonoro
1 apparato VHF
1 riflettore radar
1 pompa o altro attrezzo di esaurimento(solo barche senza marchio “CE”)
estintori ( solo barche senza marchio “CE”)
Sailorado, l’Eldorado della gente di mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>