SWISS intensifica la sua presenza sul mercato italiano inaugurando il collegamento Firenze – Zurigo

di Redazione Commenta


Si intensificano gli investimenti di SWISS sul mercato italiano: la compagnia elvetica, infatti, rafforza la propria presenza sul territorio con il lancio del nuovo collegamento Firenze-Zurigo, inaugurato il 30 marzo, con l’entrata in vigore nuovo orario estivo 2008. Il capoluogo toscano è una destinazione strategica per SWISS, è infatti sede di importanti imprese nell’ambito dei servizi e dell’industria, con il conseguente turismo d’affari legato ad esse. Firenze è inoltre una delle principali attrazioni turistiche italiane e del nuovo collegamento beneficeranno i numerosi turisti d’oltralpe diretti nella regione.
Harry Hohmeister, Chief Network & Distribution Officer di Swiss International Air Lines, dichiara “L’Italia rappresenta per SWISS il terzo mercato europeo, soprattutto il Centro-Nord, che riveste un’importanza strategica, per il considerevole traffico d’affari generato in queste regioni molto produttive. I nostri investimenti si sono infatti concentrati in quest’area. Con tre collegamenti giornalieri da Firenze a Zurigo intendiamo offrire ai passeggeri nuove, veloci e convenienti opzioni di viaggio verso la Svizzera e, attraverso il network SWISS, in tutto il mondo. SWISS supporta il lancio di questa nuova rotta, con un’importante campagna pubblicitaria, che rende omaggio a Firenze con un Lorenzo de Medici possibile passeggero SWISS del nostro tempo”.
Con Firenze, SWISS integra ulteriomente i collegamenti dall’Italia, dove già opera da Milano, Roma e Venezia per Zurigo. Il moderno e funzionale hub, che permette di proseguire il viaggio con soli 40 minuti di coincidenza tra un volo e l’altro, contenendo i tempi e rendendo il viaggio più veloce e confortevole. Attraverso Zurigo sono agevolmente raggiungibili oltre 70 destinazioni nel mondo, tra cui, città come New York, Miami, Dubai, Londra, Delhi e, dal 9 maggio, anche Shanghai.
Grazie alla combinabilità delle tariffe SWISS e Lufthansa, i passeggeri possono acquistare un unico biglietto aereo abbinando il viaggio di andata, per esempio per New York, con SWISS via Zurigo, e al ritorno con Lufthansa via Francoforte (o viceversa). Ciò si traduce in una più ampia scelta di voli e conseguentemente una maggiore disponibilità di posti per il mercato della Toscana e del Centro-Nord.
Tutti i voli Firenze – Zurigo vengono operati con aeromobili Avro RJ100, con 100 posti, e configurati a due classi di servizio, Business ed Economy, entrambe caratterizzate dal comfort e dalla qualità del servizio a bordo di SWISS. I passeggeri di Business Class, così come i soci Miles & More dei livelli superiori, potranno accedere alla lounge “Masaccio” in attesa del decollo del proprio volo. La presenza di SWISS a Firenze, con un servizio basato sui tradizionali valori elvetici di efficienza, qualità, precisione e accoglienza si integra pienamente con lo spirito dello scalo fiorentino ed amplia l’offerta di collegamenti per l’Europa ed il mondo.

I nuovi collegamenti quotidiani Firenze – Zurigo, un volo ogni 5 ore:

Firenze – Zurigo LX 1679 09.25-10.50
Firenze – Zurigo LX 1675 14.35-16.00
Firenze – Zurigo LX 1681 19.40-21.05

Zurigo – Firenze LX 1678 07.35-08.50
Zurigo – Firenze LX 1674 12.50-14.05
Zurigo – Firenze LX 1680 17.45-19.00

Per Informazioni: Call Center Clienti Diretti 848 868 120
Call Center Agenzie di viaggio 848 834 445
Sito: www.swiss.it – email: [email protected]

Via | Presskit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>