Inghilterra – Viaggio in Gran Bretagna nei luoghi dei Pink Floyd con la guida Floydspotting

di Blogger Commenta

Inghilterra. Viaggio in Gran Bretagna nei luoghi dei Pink Floyd con la guida Floydspotting – Dimenticate i soliti itinerari in Gran Bretagna. Le 117 tappe in Gran Bretagna descritte nella guida Floydspotting portano lontano da località e monumenti di particolare pregio ambientale. Inedito filo guida del viaggio in Gran Bretagna descritto in Floydspotting sono invece i luoghi legati alla vita, alla carriera e alla musica dei Pink Floid, la leggendaria rock band di Cambridge. La guida Floydspotting porta in viaggio nei luoghi magici del rock: la centrale elettrica sul Tamigi su cui volò il maiale gonfiabile di Animals, il prato dove pascolava Lulubelle III, la celebre mucca di Atom Heart Mother, il giardino della copertina di Ummagumma, la spiaggia dove vennero allineati gli 800 letti della copertina di A momentary lapse of reason. Ampio spazio è dedicato ai luoghi cari ai Fab Five, soprattutto a Cambridge, nel Devon e a Londra: scuole, locali pubblici, negozi e abitazioni. Ogni capitolo della guida Floydspotting per il viaggio in Gran Bretagna alla scoperta dei Pink Floyd è accompagnato da dettagliate mappe, riproduzioni e foto. In ogni seione di Floydspotting si trova anche una scheda con notizie, aneddoti e trivia ricavati da interviste fatte ad amici, colleghi, vicini di casa e compagni di scuola dei Pink Floyd.

Info per comprare la guida: Alfredo Marziano, Mark Worden; Floydspotting – Guida alla geografia dei Pink Floyd; Giunti; 240 pagg; Euro 18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>