Statistiche Top Hotel e destinazioni Aprile Trivago: mercato alberghiero turistico e indice THPI

di Redazione Commenta

Le quotazioni degli hotel europei si riassestano con un indice di 112 euro per doppia a notte. In Italia sono Lecce, Viareggio e Trapani le destinazioni di viaggio meno care.
Mentre Venezia, Firenze, Roma e Taormina sono le destinazioni di viaggio più care.
In Europa: Budapest ,Cracovia, Birmingham e Glaslow sono le destinazioni di viaggio più convenienti. Roma è stata invece la destinazione preferita dagli Italiani per la settimana Santa della Pasqua 2009.

Il Mercato alberghiero europeo è in ripresa con una spesa media a notte di 112 euro per camera hotel in doppia. L’ indice dei prezzi dell’ offerta alberghiera (il THPI), che viene calcolato ogni mese dal metacomparatore e travel network europeo di Trivago, ad Aprile sale di un punto percentuale in più rispetto allo scorso mese di Marzo. Segnale che indica la ripresa della domanda turistico alberghiera, soprattutto in Italia dove Venezia detiene lo scettro di città europea più cara con una media di 177 euro a notte in camera doppia in hotel, seguita da Ginevra (174 euro a notte in camera doppia in hotel), Parigi (149 euro a notte in camera doppia in hotel), Oslo (146 euro a notte in camera doppia in hotel), Roma e Amsterdam (entrambi 144 euro a notte in camera doppia in hotel).

Le città europee in questo momento più convenienti sono: Budapest ( 83 euro a notte in camera doppia in hotel), Cracovia e Birmingham ( entrambi 84 euro a notte in camera doppia in hotel) e Glaslow (86 euro a notte in camera doppia in hotel).

Tra le città che registrano un sensibile aumento delle tariffe: Venezia (+45%) dove in questo momento si sta concentrando la richiesta turistica internazionale e la ricerca e comparazione prezzi per gli hotel; Praga (+31%) dove si è da poco svolto il vertice Ue-Usa e Roma (+18%), prima destinazione italiana per questo weekend di Pasqua e tra le prime mete per Francia, Spagna, Olanda, Germania e Inghilterra.

In Italia si osserva una variazione in rialzo di tutte le tariffe alberghiere. La città piu conveniente al momento è Lecce, dove la ricettività alberghiera si assesta sulle 81 euro doppia-notte, seguita da Rimini (85 euro a notte in camera doppia in hotel) dove inizia il periodo di bassa stagione e Trapani (89 euro a notte in camera doppia in hotel).

La destinazione italiana più cara dopo Venezia (177 euro a notte in camera doppia in hotel), è Roma (144 euro a notte in camera doppia in hotel); seguita da Taormina e Firenze (129 euro a notte in camera doppia in hotel ), Ischia (126 euro a notte in camera doppia in hotel).

Milano registra invece un’ inflessione dei prezzi hotel del -23% rispetto al mese precedende, passando da 152 euro a notte in camera doppia in hotel a 118 euro per doppia a notte.

L’ INDICE DI THPI
Il THPI indica il livello dei prezzi di una camera doppia standard calcolata per le 50 città Europee e Italiane più ricercate su trivago. L’ indice è calcolato sulla base delle 40 mila richieste dei prezzi delle camere di hotel consultate su trivago quotidianamente. Il motore di ricerca dei prezzi trivago consente di mettere a confronto i prezzi di oltre 280 mila alberghi e strutture ricettive nel mondo. Ad ogni richiesta, i prezzi correnti più vantaggiosi degli agenti di viaggio vengono messi direttamente a confronto.

(Fonte: comunicato stampa www.trivago.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>