itinerari-di-viaggio-personalizzati-ed-ecostenibili-con-turismointreno.jpgPreoccupati di viaggiare in mofo verde ma veloce? La soluzione è a portata di mano… anzi, di binario. Con Turismointreno è possibile viaggiare in tutta Europa per mezzo della mobilità integrata. Dall’ escursionismo in aree naturalistiche al cicloturismo, ma anche la scarpinata domenicale, la passeggiata nelle città d’arte e nei borghi raggiungibili con le stazioncine o con l’ autobus.
Particolari e affascinanti sono le escursioni su laghi, fiumi e mare con la canoa pneumatica, che si porta sui mezzi pubblici semplicemente con zaino o carrellino.
Turismointreno consente di organizzare dalle gite giornaliere a viaggi più lunghi, sempre col treno ovviamente, accompagnando gruppi o singoli con guide naturalistiche. In più fornisce anche un servizio di supporto alla realizzazione autonoma di viaggi con ecomobilità.

WEEKEND O VIAGGI SETTIMANALI IN ITALIA E NEL CENTRO EUROPA
Turismointreno può studiare itinerari specifici (a tema), oppure misti e integrati: per esempio una settimana con alternate visite a città, escursioni a piedi o in bicicletta.

TRENI-TREKKING ALPI
L’ area alpina rappresenta un’attrazione turistica eccezionale. Tuttavia la bellezza e la tranquillità degli splendidi luoghi è minacciata dal traffico automobilistico degli stessi turisti e le infrastrutture stradali determinano un impatto ambientale e paesaggistico notevole.
Il treno e gli altri mezzi pubblici collegati alle stazioni ferroviarie (autobus, funivie, traghetti nei laghi) rappresenta non solo una modalità di spostamento ecosostenibile, ma anche un modo di viaggiare che favorisce l’ osservazione del paesaggio alpino e la conoscenza delle comunità locali.
Si possono così percorrere le numerose linee ferrate che si snodano lungo le valli alpine di Svizzera, Austria, Francia, Slovenia, Germania e Italia oltre alle affascinanti e ardite ferrovie di montagna, che salgono anche al di sopra dei ghiacciai, fino a 3.500 metri!
Uno dei viaggi o trekking proposti da Tursimointreno trasmettono indimenticabili esperienze che possono effettivamente incentivare l’ abbandono della vacanza con l’ auto.

TRENI + BICI
Numerose sono i percorsi adatti al cicloturismo che si sviluppano lungo le ferrovie o che collegano stazioni ferroviarie. Difficoltà, lunghezza, ambienti e paesaggi sono differenziati: dalle piste ciclabili protette alle stradine poco trafficate, dalle carrerecce e strade bianche ai sentieri, in pianura, collina o montagna.
Turismointreno consiglia itinerari e organizza viaggi guidati.

TRENI E BUS + CANOA
Si tratta di una modalità nuova, almeno in Italia.
La canoa sarebbe uno degli sport ecologici per eccellenza, se non fosse per la necessità di doverla portare e recuperare, con elevato impegno di autoveicoli! In alternativa, le canoe pneumatiche permettono il trasporto appresso al viaggiatore, con zaino o carrellino, e quindi la possibilità di usare i mezzi pubblici.
Numerosissimi sono gli itinerari provati da Turismointreno: lungo le coste, le isole, i laghi e molti fiumi, è possibile giungere con un mezzo pubblico (treno, bus, traghetto) e chiudere l’ itinerario con un altro. L’ esperienza, in termini di libertà, avventura, soddisfazione, è semplicemente sensazionale!

TURISMO CULTURALE IN TRENO
La rete ferroviaria europea raggiunge molte delle città e borghi ad alto valore culturale e paesaggistico. Si può quindi viaggiare comodi fino all’ interno dei centri storici, senza preoccupazioni di traffico e parcheggio.L’ esperienza più importante di Turismointreno riguarda i tour delle città e cittadine toscane, tutte raggiungibili col treno oppure in treno+bus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>