Eventi: nel nome del cuore, la festa di San Francesco il 12 giugno 2009 ad Assisi con Renato Zero, Raf e Tiziano Ferro

di Redazione Commenta

Renato Zero, Raf, Tiziano Ferro. Sono solo alcuni degli artisti che il 12 giugno ad Assisi animeranno “Nel Nome del Cuore”, la serata di raccolta fondi per i bambini dell’Africa, in diretta su Rai Uno dalla Piazza Inferiore della Basilica di San Francesco. A condurre la trasmissione sarà Carlo Conti.
L’ obiettivo è raccogliere fondi per due progetti per l’ infanzia in Kenya e Zimbabwe. Nello specifico prevedono la realizzazione di un centro per la tutela e l’ assistenza delle giovani madri e dei loro bambini a Limuru (Kenya) e il potenziamento delle risorse sanitarie e di quelle dedicate alla distribuzione del cibo nelle località più svantaggiate dello Zimbabwe.

Fino al 16 giugno sarà possibile effettuare le donazioni tramite il numero 48584 (costo della chiamata da rete fissa: 2 euro) oppure inviare un sms allo stesso numero (costo del messaggio da rete mobile e fissa: 1 euro). Alla campagna di raccolta fondi telefonica aderiscono i gestori Telecom Italia, Vodafone, Wind e 3.

LO SPETTACOLO DEL 12 GIUGNO
La serata del 12 giugno desidera essere una festa estiva in onore di San Francesco. La manifestazione si preannuncia ricca di proposte culturali, di memorie francescane e di amicizia con le popolazioni africane di Zimbabwe e Kenya – ha spiegato Padre Giuseppe Piemontese, Custode del Sacro Convento di Assisi -. I settecento anni della presenza di Giotto in Assisi saranno ricordati con una visita virtuale tra gli affreschi del maestro presenti nelle Basiliche. Gli ottocento anni della fondazione dell’ Ordine Francescano evidenziati dalle immagini del recente raduno-capitolo dei 2.000 frati in Assisi. La generosità degli italiani e non, negli anni passati, ha permesso al Sacro Convento di sostenere e realizzare progetti significativi in tanti paesi dell’Africa“.

GLI ARTISTI
Nel Nome del Cuore vedrà inoltre la partecipazione di artisti come Malika Ayane, Alessandra Amoroso, Rosalia Misseri e Dado. Sono inoltre previsti gli interventi di alcuni francescani, del Capo dipartimento della Protezione Civile Guido Bertolaso e del Prof. Franco Cardini che spiegherà la vita di S. Francesco attraverso gli affreschi di Giotto.
Abbiamo scelto il Kenya e lo Zimbabwe – ha dichiarato Padre Enzo Fortunato, responsabile sala stampa Sacro Convento – perché sono paesi in parte dimenticati dai mezzi di comunicazione“.
La serata, prodotta dal Gruppo Meet, è stata realizzata con il sostegno di GME, Banca Popolare di Spoleto, Poste Italiane e sostenuta dalla Regione Umbria e dal Comune di Assisi.

NEL NOME DEL CUORE
Nel Nome del Cuore è una produzione televisiva culturale – ha aggiunto Alessandro Casali, presidente del Gruppo Meet, che cura l’ organizzazione della serata – e voglio ringraziare la RAI che ha reso possibile questo progetto in cui ha creduto dal primo momento. E’ la dimostrazione di come sia possibile far incontrare spettacolo, informazione e spiritualità in una trasmissione dedicata al grande pubblico“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>