Eventi: Bombolassa Stay Real 2009 in via delle Trincee dal 17 al 19 luglio, Savona

di Redazione Commenta

Al via “Bombolassa – Stay Real 2009”. Iniziativa dell’associazione Duevventi al 17 al 19 luglio presenta i migliori interpreti del “Writing”, grazie alla sinergia tra Comune di Savona (Politiche Giovanili – Assessorato allo Sport – Assessorato alla Cultura) e associazione Duevventi, con la collaborazione di Truelove. Si tratta di 45 artisti provenienti da Italia, Germania, Svizzera, Benelux che si esibiranno dal vivo dipingendo con bombolette spray da cima a fondo la superficie esterna della palestra di Via delle Trincee, lasciando alla città un segno tangibile ed indelebile di quella che viene oramai universalmente riconosciuta a livello mondiale come una forma d’arte a tutti gli effetti, il “Writing”.

I GRAFFITARI ALL’ OPERA
Il movimento artistico del writing, comunemente noto come “graffiti” nasce nei quartieri neri ed ispanici delle megalopoli statunitensi all’inizio degli anni ’70 quale “disciplina” della subcultura “Hip Hop” e come fenomeno spontaneo di riappropriazione del territorio urbano e dichiarazione della propria esistenza, attraverso le scritte ed i disegni dei giovani “writers” su muri, saracinesche, carrozze della metro, vagoni ferroviari.
In breve tempo il fenomeno si è evoluto enormemente, fino ad esordire nelle gallerie d’arte e portando al successo artisti ormai considerati fondamentali nella storia dell’ arte contemporanea come Keith Haring e JM Basquiat. Con gli anni ’80 poi, il movimento dei graffiti attraversa l’oceano per fare proseliti a Parigi e Londra, finendo per contagiare l’ Europa e successivamente anche il resto del mondo.

GRAFFITI SUL TEMA DELLA VELOCITA’
Gli artisti che si raduneranno alla “Bombolassa” svilupperanno la loro creatività sul tema della Velocità, in onore al centenario del movimento futurista. Non mancherà una apposita area a disposizione dei giovani graffitari alle prime armi, che potranno dipingere su appositi pannelli a loro riservati. Mentre si svolgerà la “Bombolassa”, nella pista di pattinaggio dei giardini di via trincee ci sarà anche “Stay Real”, una grande festa di danza e musica all’insegna della cultura Hip Hop e del mondo dei giovani.

BALLERINI E CONCERTI
Nel pomeriggio di venerdì sarà possibile assistere all’ esibizione di ballerini di tutte le età provenienti dalle scuole di ballo hip hop della provincia. La giuria, presieduta da Alessandro Pitzalis e Angelo Lupi, premierà le migliori performance. In serata ci sarà il concerto rock dal vivo dei gruppi Cervelli Stanki, Conceive, Where Everything Is e Worthless. Sabato pomeriggio si terrà un’emozionante sfida “due contro due” tra alcuni dei più bravi ballerini di Breakdance dello stivale, che si contenderanno il primo premio a colpi di acrobazie. I vincitori saranno proclamati da una giuria composta da Nextone, il ballerino-leggenda vivente della breakdance italiana, e dagli esperti “b-boy” Twice e Eddy. A dare il giusto ritmo alla sfida ci penserà Dj Skizo.

AMMINISTRAZIONE APERTA AI GIOVANI
La manifestazione sarà l’ occasione per introdurre un nuovo modo di rapportarsi tra l’ amministrazione e lo spontaneismo dei giovani, dando loro per tre giorni un grande spazio dove esprimersi, divertirsi e socializzare, proseguendo il percorso già iniziato lo scorso anno con le iniziative realizzate dalle Politiche Giovanili del Comune di Savona, con la decorazione del Sottopasso dei giardini di via S.Michele. Il recupero estetico dell’edificio della palestra potrà essere un ottimo esempio di come la creatività giovanile possa, trovando l’incoraggiamento delle istituzioni e gli adeguati spazi, divenire una risorsa per la collettività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>