Febbraio in California, tra San Diego e Palm Springs all’insegna della sostenibilità ambientale

di Blogger Commenta

 In California non ci si annoia mai… il turista che ha la fortuna di approdare sulle sue spiagge assolate non ha che l’imbarazzo della scelta per trovare ogni mese qualcosa di caratteristico, con un occhio alle grandi trasformazioni all’insegna della green economy che stando cambiando volto allo Stato più famoso d’America. Per febbraio, da non perdere la nuovissima Broadway Cruise Ship Terminal di San Diego: sono infatti in via di ultimazione i lavori di ristrutturazione e ampliamento del terminal crociere di San Diego. Il terminal ha già ricevuto la certificazione LEED (Leader i Energy and Environmental Design). I costi finali ammontano a oltre 21 milioni di dollari.
Sempre a San Diego, se volete un soggiorno rispettoso dell’ambiente non potete mancare una visita al The Lafayette Hotel & Suites San Diego. The Lafayette riceverà a breve la certificazione LEED, grazie ai lavori di ristrutturazione degli impianti d’acqua ed energetici, alimentati da pannelli solari e realizzati secondo norme di rispetto dell’ambiente.

Hotel a tutto green
Ed eccovi altre due chicche imperdibili per gli amanti dell’ambiente: The Pool House è un boutique-hotel stile anni ‘50 che ha aperto la scorsa estate. La proprietà di sole sei camere gode di una spettacolare vista sulle montagne circostanti mentre tutte le camere si affacciano sulla piscina. Il ristorante Blue Pear offre menù Tex Mex.
POSH Palm Springs, gemma architettonica degli anni ‘30 in stile Art Decò, con undici stanze, offre pacchetti che includono una gustosa prima colazione di tre portate, pranzo servito a bordo piscina e happy hour serale con appetitosi stuzzichini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>