Il mostro della laguna torna a Venezia il 5 giugno

di Blogger Commenta


Dopo la mostra-evento del 26 e 27 febbraio 2011, Forme d’Acqua, con la collaborazione del Consorzio Promovetro Murano e ArteForte, presenta dal vivo il mostro della laguna all’interno della mostra “Meridiano Acqua, Meridiano Fuoco”, la cui inaugurazione sarà domenica 5 giugno ai Magazzini del Sale di Venezia, del Salone Gardini.

Il mostro della laguna
Cos’è il mostro della laguna? “Il mostro della laguna è una creatura magica, che nasce dalla leggenda dei luoghi e si concretizza attraverso una sinergia di forze positive e propositive: architetti, progettisti, artigiani e maestri vetrai si sono lasciati trascinare in una formidabile avventura, alla ricerca di un linguaggio nuovo per far comunicare ed interagire due materie antiche ed opposte: l’acqua ed il vetro. Creatura marina che trae forma ed ispirazione dal luogo in cui ha origine, la Laguna di Venezia”, così come narrato da Alberto Toso Fei, viaggiatore, giornalista ed esperto di storia veneziana, nel suo libro che costituisce una sorta di antologia del mistero su Venezia e sulla laguna.

Com’è il mostro della laguna
Il mostro della laguna è lungo sei metri e mezzo, è largo 115 centimetri, ed ha un’altezza di un metro e dieci. Verrà presentato immerso in una vasca d’acqua della dimensione di 8 metri per 3, con una profondità di 12 centimetri.
E non si tratterà di una creatura ferma e immobile… grazie alle applicazioni della domotica, il movimento dell’acqua e l’illuminazione, il mostro della laguna sarà vivo e pulsante. Un’occasione unica per i bambini più coraggiosi e per genitori curiosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>