Repubblica Dominicana, condizioni sanitarie e informazioni utili

di Francesca Spanò Commenta

Nella Repubblica Dominicana, quasi tutte le città vantano medici e cliniche private di discreta qualità e in particolare a Santo Domingo, tantissimi dei servizi in questo senso vantano gli stessi standard nordamericani. Se vi interessa sapere qual è il miglior centro privato, di sicuro dovrete affidarvi alla clinica Abre, mentre vicino alle aree turistiche potete provare con l’Hospital Padre Bellini. Per contare su delle ambulanze nelle aree più frequentate dell’area, ancora, segnatevi il nome della Clinic Assist. Per quanto riguarda le cure di emergenza, non prevedono alcun costo, ma ricordate che le prestazioni spesso non sono degne di nota e le attrezzature sono rudimentali.

Insomma anche se costoso è sempre meglio chiamare il medico privato se siete in vacanza a Santo Domingo, soprattutto visto i livelli sanitari ai quali siamo abituati nel Belpaese.  I governativi centros de salud, centri di salute,  servono quasi tutte le località e le tariffe son contenute. In ogni caso, è sempre consigliabile stipulare una assicurazione di viaggio completa che copra le eventuali spese mediche. E’ indispensabile poi una clausola per motivi medici nel caso in cui non siano disponibili in loco le cure necessarie e sia urgente un rimpatrio. Prima di tutto, comunque, se vi serve contattare un medico, fatene richiesta la vostro albergo. Questo perchè quasi tutte propongono una lista di medici e di centri che potrà farvi risparmiare parecchio tempo. Buona idea è ancora quella di consultare le Pagine Gialle.

 

Ricordate comunque di conservare tutte le ricevute e gli attestati per  la richiesta di assicurazione. Appuntatevi il principio attivo di ogni medicinale che vi prescriveranno, perchè potrebbe essere venduto con un nome commerciale differente rispetto a quello del vostro Paese. Le farmacie si trovano con relativa facilità, ma è meglio controllare la data di scadenza delle prescrizioni. I rischi maggiori in loco si corrono per via del clima. Questo perchè con le temperature alte è facile che ci sia un proliferare di batteri e virus.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>