Thailandia:un volo in prima classe

di Francesca Spanò Commenta

 

Si certamente volare in prima classe non è un servizio alla portata di tutti, ma conoscere quello che può regalare una simile alternativa non serve solo a gettare nello sconforto, ma anzi può aiutare a trovare una alternativa per realizzare questo piccolo grande desiderio. In più, forse una soluzione più realizzabile potrebbe essere legata ad un sogno che già di per sè è spettacolare come giungere in Thailandia, figuriamoci se si può atterrare comodamente seduti a bordo con un servizio da re.

Thai Airwais oltre ad essere un buon vettore asiatico, è una delle principali compagnie al mondo e con l’orario invernale reintrodurrà sul collegamento Milano-Malpensa Bangkok il super moderno Airbus A340-600 che farà tornare in tale tratto di Italia pure la Royal First Class. Con l’occasione, saranno quindi pure duplicati i posti di tale tipo e quindi le occasioni non mancheranno, magari anche qualche ritocco in basso sul prezzo.

 

Non è diverso pure per il collegamento con Roma Fiumicino con il B747-400 che opera il volo in grado di proporre una nuova classe economica, molto più confortevole di quella di prima, visto che sono state del tutto rinnovate le poltrone e pure il sistema di intrattenimento. Interessanti i cambiamenti superdeluxe che presentano l’offerta fino a marzo 2012. Un esempio? Fly2gether cioè il secondo passeggero in First ed economy a pagare la metà della tariffa, sempre che sia accompagnato però da qualcuno che paga la tariffa intera. E’ ovvio che non troverete mai prezzi stracciati, ma un eventuale sconto su dei posti sempre dedicati ai più ricchi è in grado comunque di cambiare le cose. Non mancano poi le offerte in economica. Su Bangkok, ad esempio, si può arrivare con circa 600 euro e con il doppio circa si può volare alla volta di mete australiane e neozelandesi.Con Thai Airways o con i suoi alleati in Star Alliance. In inverno, infine, il vettore proporrà pure la tratta Bruxelles-Bangkok.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>