Treni: offerta Sabato Italiano

di Redazione Commenta

Le ferrovie dello stato hanno prolungato l’offerta del due per uno sui biglietti del sabato: in pratica se il sabato viaggiate in due si paga un solo biglietto. Una buona offerta per chi decide di trascorrere fuori un fine settimana o decide di andare a fare una bella visita ai parenti lontani. L’offerta chiamata Sabato Italiano è posticipata al dieci dicembre prossimo.

L’offerta Sabato Italiano consente di viaggiare nei giorni di sabato con un biglietto di corsa semplice valido per due persone, al prezzo Base intero di una persona, sia in prima che in seconda classe, su tutti i treni del trasporto nazionale e sui treni del servizio internazionale in tratta interna. Sono esclusi dalla promozione i treni del trasporto regionale, dei servizi cuccette, VL, Excelsior ed Excelsior E4.

I biglietti possono essere acquistati fino al giorno prima della partenza sul sito www.trenitalia.it, nelle Agenzie di Viaggio autorizzate e presso il Call Center anche in modalità ticketless, presso le biglietterie e le Self Service in stazione. Non è possibile cumulare l’offerta con altre riduzioni, compresa quella in favore dei bambini e ragazzi con meno di diciotto anni. Per acquistare l’offerta occorre scegliere il sabato come giorno di viaggio e selezionare due passeggeri: il sistema automaticamente visualizza l’offerta Sabato Italiano con il prezzo per due persone.

Il numero di posti a disposizione per l’offerta è limitato e variabile, a seconda dei treni e della classe: ricordate infine che con questa offerta il cambio del biglietto, della prenotazione e il rimborso del biglietto per rinuncia al viaggio da parte del viaggiatore non sono consentiti. Inoltre non è consentito l’accesso a treno diverso da quello prenotato, altrimenti il viaggiatore sarà considerato come sprovvisto di regolare biglietto e soggetto a sanzione da parte di Treniatalia.

Non mi resta che augurare un buon viaggio a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>