Singapore: festival musicale alla Siloso Beach di Sentosa

di Redazione Commenta

Ballare sotto le stelle di Singapore è un’esperienza che difficilmente si può dimenticare. Il 10 dicembre lasciatevi alle spalle la quotidianità, seguite il ritmo di ZoukOut e preparatevi a diventare ”One World, One Music, One Tribe, One Dance”.
Giunto alla sua XXI edizione, anche quest’anno l’appuntamento musicale più atteso dell’anno avrà luogo nella spettacolare location di Siloso Beach, sull’Isola di Sentosa.

Già dal tramonto gli artisti più famosi daranno vita ad uno spettacolo ricco di musica, colore e divertimento. Techno, house, hip pop, trance e mambo jambo: a partire dalle 18, le canzoni più movimentate del momento scandiranno il ritmo della lunghissima serata, che si concluderà alle 8 del mattino.

Tra le performance più attese di ZookOut, quelle del dj di fama mondiale Bob Sinclar, oltre a quelle degli artisti locali tra cui Aldrin, DjB, Eclipse, Ghetto, Hong, Jeremy Boon e Ming. Tra gli artisti internazionali: Armin Van Buuren, Karizma e Scratch Perverts e gli emergenti Ladytron e Avicii.

La storia di ZoukOut nasce nel 1991, quando il famoso club di Singapore “Zouk” ha aperto le sue porte. Con la sua musica dance alternativa, il club raggiunge ben presto il successo, vantando una fama riconosciuta a livello mondiale.
Nel 2000 nasce ZoukOut per racchiudere lo spirito musicale e l’energia di Zouk e  poterlo presentare ad un pubblico più vasto.
Nel 2010, in occasione del 10° anniversario, il Festival ha contato oltre 30.000 presenze, e ogni anno raccoglie sempre più adesioni da un pubblico internazionale. A ZoukOut partecipano infatti visitatori da tutto il mondo: Australia, India e Europa ma anche dalle più vicine Thailandia, Malaysia, Indonesia e Cina, in particolare da Hong Kong.

Cosa aspettate? Se non volete perdere l’appuntamento con la musica più trendy di Singapore volate a Singapore e ballate a ritmo di ZoukOut!
Per maggiori dettagli su ZoukOut: www.zoukout.com

Per ulteriori informazioni sulla città, visitare: www.yoursingapore.com,Ballare sotto le stelle di Singapore è un’esperienza che difficilmente si può dimenticare. Il 10 dicembre lasciatevi alle spalle la quotidianità, seguite il ritmo di ZoukOut e preparatevi a diventare ”One World, One Music, One Tribe, One Dance”.
Giunto alla sua XXI edizione, anche quest’anno l’appuntamento musicale più atteso dell’anno avrà luogo nella spettacolare location di Siloso Beach, sull’Isola di Sentosa. Già dal tramonto gli artisti più famosi daranno vita ad uno spettacolo ricco di musica, colore e divertimento. Techno, house, hip pop, trance e mambo jambo: a partire dalle 18, le canzoni più movimentate del momento scandiranno il ritmo della lunghissima serata, che si concluderà alle 8 del mattino.

Tra le performance più attese di ZookOut, quelle del dj di fama mondiale Bob Sinclar, oltre a quelle degli artisti locali tra cui Aldrin, DjB, Eclipse, Ghetto, Hong, Jeremy Boon e Ming. Tra gli artisti internazionali: Armin Van Buuren, Karizma e Scratch Perverts e gli emergenti Ladytron e Avicii.

La storia di ZoukOut nasce nel 1991, quando il famoso club di Singapore “Zouk” ha aperto le sue porte. Con la sua musica dance alternativa, il club raggiunge ben presto il successo, vantando una fama riconosciuta a livello mondiale.
Nel 2000 nasce ZoukOut per racchiudere lo spirito musicale e l’energia di Zouk e  poterlo presentare ad un pubblico più vasto.
Nel 2010, in occasione del 10° anniversario, il Festival ha contato oltre 30.000 presenze, e ogni anno raccoglie sempre più adesioni da un pubblico internazionale. A ZoukOut partecipano infatti visitatori da tutto il mondo: Australia, India e Europa ma anche dalle più vicine Thailandia, Malaysia, Indonesia e Cina, in particolare da Hong Kong.

Cosa aspettate? Se non volete perdere l’appuntamento con la musica più trendy di Singapore volate a Singapore e ballate a ritmo di ZoukOut!
Per maggiori dettagli su ZoukOut: www.zoukout.com

Per ulteriori informazioni sulla città, visitare: www.yoursingapore.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>