Un volo per i Caraibi: compagnie aeree e documenti necessari

di Redazione Commenta

 

Se pensate all’estate tutto l’anno, alle temperature alte ma non asfissianti e ai colori accesi e alla natura in trionfo, allora la vostra meta ideale di viaggio è rappresentata dai Caraibi. Non sempre sono costose e del resto raggiungerle non è difficile grazie alle compagnie aeree che vi giungono con frequenze anche quotidiane. Con Air France, ad esempio, almeno in questo periodo, con voli da Parigi riuscirete anche a pagare sui 750 euro andata e ritorno. A la Martinica arriverete da Paris Orly e dall’Italia lo scalo è a Charles de Gaulle o Milano Linate-Orly. Da quest’ultimo luogo decolla pure la Air Caraibes con costi che di solito si attestano intorno ai 558 euro andata e ritorno e Corsair con 500 euro andata e ritorno o poco più.

In particolare per la Martinica, a livello di documenti vi basterà essere in possesso della carta di identità, dato che l’isola è Territorio francese d’oltremare, per cui niente di più semplice. La moneta corrente è l’euro e quindi non dovrete effettuare nessun cambio, mentre il fuso orario è di meno cinque ore  rispetto al Belpaese, che diventano sei quando è in vigore l’ora legale.

Da queste parti potrete visitare la Biblioteca Schoelcher, opera dell’architetto Henri Piq che si trova nei pressi del parco La Savane. L’apertura al pubblico è il lunedì dalle 13 alle 17:30, da martedì a venerdì alle 8:30 e fino alle 17:30 e il sabato mattina dalle 8:30 alle 12 con ingresso libero. C’è poi la distilleria Sainte-James a Sainte-Marie famosa soprattutto per il suo rum. E’ stata fondata nel 1765 a Saint Pierre e qui è giunta a metà Ottocento. E’ possibile anche organizzare visite guidate e all’interno c’è un vero e proprio museo del rum con una apposita sala di degustazione.I turisti possono poi conoscere pure la storia della canna da zucchero per una vacanza che unisce relax, benessere, bei paesaggi e cultura, con un occhio alla cucina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>