Toscana, le strade del vino

di Giulia T Commenta

Per tutti coloro che amano il vino o desiderano trascorrere un sereno weekend a caccia di bontà, ecco che la Toscana offre agli appassionati di vino straordinarie opportunità di esplorare cantine e conoscere i migliori produttori locali. Si tratta di ben quattordici strade del vino, sparse per tutta la regione e diversificate tra loro per sapori e paesaggi: le Strade del Vino sono percorsi entro territori ad alta vocazione vitivinicola caratterizzati, oltreché da vigneti e cantine di aziende agricole, da attrattive naturalistiche, culturali e storiche particolarmente significative.

Iniziamo il nostro tour dalla strada dei Colli di Landia e Lunigiana, nella provincia di Massa Carrara, un percorso che parte da Pontremoli e scende fino a Montignoso.  A sud di Grosseto ecco invece il fiore della Maremma, sui cui colli vengono prodotti ben sei vini DOC: sempre a Grosseto la strada del vino di Montecucco è divisa in sei percorsi, tutti percorribili e caratterizzati non solo dal vino ma anche da molti prodotti locali come olio, castagne, funghi, miele. La strada dei Colli fiorentini è perfetta per gusare un buon calice di Chianti: quì da quattro itinerari principali si diramano molti itinerari minori dove spesso si scoprono gli aspetti preziosi e genuini della collina fiorentina.

Le altre strade sono nella provincia di Pisa mentre verso il mare si trova la Costa degli Etruschi,con le sue spiaggie incontaminate e le verdi pinete, i locali e le zone marittime: La zona di Montespertoli, dato il clima, l’esposizione e il terreno, è vocata alla coltivazione della vite e si potrà gustare un ottimno vino Montepulciano. Centrale invece è la strada del vino di Monteregio e Massa Marittima, dove vi sono non solo le cantine ma anche numerosi agriturismi e punti ristoro.

Se però si cercasse davvero la tradizione la strada da imboccare è senza dubbio quella del Chianti Rufina e Pomino: due vini di diversa personalità e caratteristiche, entrambi conosciuti e apprezzati da secoli. La strada medicea dei vini di Carmignano, propone i vini del Carmignano DOCG, il Barco Reale e il vin Ruspo. Infine ecco la provincia di Arezzo, con il Valdichiana DOC, Cortona DOC e la DOCG Chianti: non solo vino ma artigianato tradizionale e proposte gastronomiche tipiche e di qualità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>