Le feste più pazze del mondo: scopriamole insieme

di Giulia T Commenta

feste nel mondo

Vi piace girare il mondo alla ricerca di feste e rappresentazioni tipiche? Ecco allora una bella idea che fa al caso vostro: Hotel.com, motore di ricerca online, ha stilato la classifica delle feste più pazze del mondo. Iniziamo dall’Irlanda, dove nella città di Killorglin  si svolge ogni anno il Puck Fair: si tratta di uno dei festival più attesi, dal 10 al 12 agosto, interamente dedicato ad un caprone, che ogni anno, viene incoronato re e governa per tre giorni la cittadina. Nei tre giorni dell’evento, oltre a celebrare l’animale prescelto con una sfilata in suo onore, si mangia, si canta e si danza giorno e notte.

Il 15 settembre, a Raleigh, nel North Carolina, si festeggia invece il Bug Fest, un festival degli insetti patrocinata dal Museo di Scienze Naturali del North Carolina: elemento caratterizzante della festa la possibilità di assaggiare gli insetti, con piatti tipici farciti e conditi con formiche, vermi e tanto altro. A Oulu (Finlandia) ecco invece che dal 22 al 24 agostosi svolgerà il campionato di Air Guitarm o Campionato Mondiale di Chitarra Immaginaria: bisogna munirsi di una chitarra, rigorosamente invisibile, acustica o elettrica, ed è vietato presentarsi con gruppi di supporto.

Se pensate che si tratti di una festa folle, preparatevi ai campionati di smorfie a Egremont in Inghilterra che si svolgono nel mese di settembre: pensate che l’evento risale al 1927 e trae le sue origini dalle mele che crescevano in quella zona, che avevano un sapore talmente aspro da far contorcere il volto di chi le assaggiava. Insomma una festa dal sapore antico, che sono certa farà divertire tutti i partecinpati!

Fonte: Hotel.com

Photo credits: puck fair

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>