A Venezia il Carnevale più caro d’Europa?

di Francesca Spanò Commenta

 

Venezia sarebbe la città più cara d’Europa nei giorni del Carnevale, trasformando la festa in una occasione per svuotare il proprio portafoglio, se non si vuole perdere un appuntamento assolutamente incredibile. Certo essere presente è davvero una bella esperienza, ma a patto di poterselo permettere. A rivelarlo è Trivago che ha analizzato i prezzi e le disponibilità alberghiere in questo periodo.  Allargando lo sguardo sul mondo, invece, si nota come in luoghi simbolo della manifestazione come Rio De Janeiro, invece, i prezzi siano aumentati del 101 per cento.

In Brasile, insomma, solo per il pernottamento si è passati da un costo delle camera pari a 142 euro fino a 286 euro a notte. Trivago, inoltre, ha evidenziato quali sono le cinque città più conosciute per il Carnevale e se al primo posto, ovviamente, troviamo Veneziaa seguire troviamo Viareggio, Acireale, Putignano e Cento. Nella classifica delle città con la più alta disponibilità di hotel durante il Carnevale, Cento è in prima posizione (75%). Ci sono, poi, nell’ordine, Acireale, Viareggio, Venezia e Putignano. Quest’ultimo quindi è il luogo dove meno facilmente si trova posto a Carnevale.

Piazza San Marco si riempie ogni anno di cittadini e turisti, ma questa volta i prezzi saranno maggiorati del 69 per cento con un soggiorno che costa in media 183€ a notte. Chi non rinuncia al divertimento di Rio, tra balli e colori, nel periodo dall’8 al 16 febbraio, dovrà sborsare una cifra pari al più 101%. Tornando in Europa, restano care Cadice in Spagna e Colonia in Germania, ma anche Dusseldorf (85€/notte) e Nizza (85€/notte). In queste ultime due località, la possibilità di prenotare è ancora alta. Destinazioni più economiche dove trascorrere comunque un Carnevale meraviglioso riguardano ad esempio Las Palmas, con una media di 73 euro a notte per camera e buona disponibilità di strutture. Avete ancora un pò di tempo per pensarci. 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>