Gerusalemme segreta e spirituale: ecco gli appuntamenti 2014

di Francesca Spanò Commenta

Settembre e ottobre 2014 a Gerusalemme. Sì, è vero, adesso in Israele ci sono dei disordini piuttosto seri, ma non è mai fuori luogo raccontare quello che una città tanto unica e spirituale nasconde e propone ai visitatori, in questo caso in autunno. Moltissimi sono i festival  e gli eventi e non tutti legati direttamente alla religione. Grande spazio, dunque, alla cultura, al divertimento e all’arte.

Appuntamenti Gerusalemme 2014

Festival di Musica Sacra di Gerusalemme – 9-12 settembre 2014:

Un momento di incontro, un invito pacifico per tutti i diversi credo che si riuniscono, tra musica e confronto. Quattro giorni con molti artisti e performance uniche.

Open House Jerusalem – 18-20 settembre 2014:

Una tre giorni per garantire l’accesso a molti edifici pubblici e privati importanti storicamente e culturalmente. Spesso si tratta di strutture chiuse al pubblico negli altri mesi. A guidare i turisti, degli esperti, per una itinerario inusuale.

Jerusalem March – 14 ottobre 2014:

Una marcia per israeliani ed evangelisti cristiani di tutto il mondo, per questa data annuale. Si svolgerà durante la festa di Sukkot (la Festa dei Tabernacoli). Tre i percorsi tra cui i partecipanti possono scegliere quello più adatto al proprio livello di forma fisica: 15 km, 9 km e 5 km.

Manofim, Festival di Arte Contemporanea – 23-30 ottobre 2014:

E’ un evento importante, praticamente centrale nella scena artistica contemporanea. A crearlo sono stati degli artisti indipendenti locali. Nel corso della serata di inaugurazione ci saranno pure degli spazi d’arte in città e, per tutta la settimana, proposte di carattere multidisciplinare avranno luogo in diversi quartieri.

Un modo alternativo per organizzare un giro e, nel frattempo, accorgersi di quanto questo angolo di mondo sia vivo e vibrante in ogni stagione. Insomma, ha un grande passato, ma pure un interessante presente e ognuno può trovare quello che cerca, anche se ha delle esigenze particolari e non si accontenta facilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>