Milano: al parco sotto gli “alberi d’autore”

di Blogger Commenta

Domenica 6 gennaio si conclude “Christmas City Park”, la manifestazione open-air del Natale milanese. Nella giornata conclusiva, dalle 10 alle 17, tutti i creative trees, i cento abeti di plastica colorati si sposteranno dalle vie e piazze della città al parco Formentano di Largo Marinai d’Italia. La manifestazione artistica “Christmas City Park” è un’iniziativa del Comune di Milano e dell’Associazione Livetown, in adesione al programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP), Plant for The Planet, con il patrocinio della Regione Lombardia e della Provincia di Milano. Un’occasione ludica ma anche educativa per testimoniare il rispetto dell’ambiente e l’importanza di piantare alberi in città. Ogni abete colorato si trasformerà infatti in albero vero” ha detto l’assessore all’Arredo, Decoro Urbano e Verde Maurizio Cadeo. Dopo aver rallegrato la città per un mese, gli alberi dei creativi daranno, infatti, un simbolico inizio alla riqualificazione dell’area verde del parco che verrà completata entro l’estate 2008. “In una città come Milano, il rapporto con la natura è importante e grazie a questa iniziativa diventa un’occasione di una fusione moderna come quella dell’ambiente con il design, la moda e l’arte” ha commentato l’assessore alle Attività Produttive, Tiziana Maiolo. Gli 8000 mq dell’area saranno attrezzati con panchine multifunzionali dal design innovativo, collegamento wireless, aree gioco attrezzate comode e sicure, nuove sedute. Suggestivo sarà il “viale dei poeti”, un percorso pedonale ad anello costeggiato da alberi per passeggiare rimanendo all’interno del parco. Un progetto pensato per una fruizione intelligente e funzionale dello spazio pubblico verde per una metropoli bella, ma soprattutto bella da vivere.

Via | Comune Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>