Roma: si festeggia la Befana 2008 con giochi, eventi, negozi aperti e solidarietà

di Blogger Commenta

Epifania, capolinea del periodo natalizio e festa romana per eccellenza: era la Befana, non Babbo Natale, a portare i regali ai bambini romani fino all’ultimo dopoguerra (ora, potendo, si fa il bis. E ci si sono messi anche i dolcetti di Halloween…). Regali un tempo modesti, adatti a stare in una calza: niente playstation o computer ma “un zartapicchio e ‘na ciammella”, una trottola e una ciambella, per dirla con il Belli e la sua epoca. A quei tempi nasceva la tradizione delle bancarelle a Piazza Navona, vero cuore e casa della Befana capitolina. Ci sono anche quest’anno, ma ormai la Befana del terzo millennio si divide fra teatri e parchi, complici i programmi messi in piedi dal Comune. Ecco i principali appuntamenti per bambini e ragazzi – senza dimenticare il rituale giro di Piazza Navona. Racconti e pupazzi al Teatro del Lido, letture e viaggi fantastici al Teatro Biblioteca Quarticciolo, fiabe animate ispirate al Flauto magico al Teatro Tor Bella Monaca, narrazioni e laboratori al Parco di Centocelle con favole rumene e antichi canovacci di Pulcinella. Infine, il concerto bambini nella sala degli elefanti al Bioparco, dove la Befana in persona regala a tutti i bambini una calza. Altro ‘must’ dell’Epifania romana, la XXXII edizione della “Corsa del giocattolo” organizzata dal Cral della Direzione Generale INPS. La tradizionale corsa non competitiva a ‘passo libero’, 5 chilometri, parte da Villa Borghese alle 11 del 6 gennaio. La formula è quella che da decenni caratterizza l’evento: per iscriversi bisogna donare un giocattolo nuovo o usato (comunque in buono stato). La raccolta si fa direttamente al raduno prima della corsa, alle 9,30. I giocattoli vengono poi devoluti ad istituti per l’assistenza all’infanzia abbandonata, a reparti pediatrici di ospedali, alla casa circondariale di Rebibbia (sezione femminile) e ad enti benefici come Caritas, Croce Rossa Italiana e Sant’Egidio. L’anno scorso hanno partecipato 4.000 concorrenti e sono stati raccolti più di 15 mila giocattoli. Patrocinano la manifestazione, oltre al Comune, la Presidenza della Repubblica, Unicef e la Provincia di Roma. Collaborano C.R.I. e Stato Maggiore della Difesa. Dedicata invece agli adulti è la più prosaica ma utile occasione di fare acquisti vantaggiosi: in coincidenza con la prima domenica dei saldi invernali, il Comune consente a tutti gli esercizi di vendita al dettaglio di restare aperti il giorno dell’Epifania. Infine, una delizia invernale per tutte le età: le piste di pattinaggio sul ghiaccio. Domenica 6 gennaio arriva “La Befana con i pattini” sulla pista di ghiaccio allestita all’Auditorium Parco della Musica. L’evento, organizzato dall’associazione sportiva Ice Roma in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale.

Via | Comune di Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>