Dreamland ti porta nell’affascinante Malesia, terra emblema di avventura ed esotismo

di Blogger Commenta


Cresce l’Oriente firmato Dreamland: la vasta programmazione dell’operatore si arricchisce infatti con l’ingresso di una nuova destinazione, la Malesia, ed il notevole ampliamento dell’offerta su tutte le perle delle sue Terre d’Asia per le nuove proposte 2008. “Terra affascinante, divenuta nell’immaginario collettivo emblema di avventura ed esotismo, la Malesia entra quest’anno nel parterre di destinazioni asiatiche a marchio Dreamland con un’offerta che punta molto sulle meraviglie della natura selvaggia e sulle atmosfere magiche e insolite di un paese senza tempo – spiega Marco Pitorri, responsabile Prodotto Terre d’Asia – abbiamo lavorato per offrire un prodotto competitivo, in linea con la nostra filosofia di viaggio che predilige gli aspetti culturali e naturalistici dei tour per restituire l’autenticità dei luoghi visitati: firmiamo un tour peninsulare fino a Penang e due minitour nel Borneo, tutti con partenze garantite e guida in italiano, ed esclusivi soggiorni balneari in resort 3 e 4 stelle nelle splendide località della costa orientale, Redang e Perhentian”. Al nuovo prodotto Malesia saranno dedicate 6 pagine del nuovo catalogo “Terre d’Asia – Sulle ali di Emirates”, che sarà presentato ufficialmente alla prossima edizione di Globe ed entrerà in distribuzione a partire dalla metà di marzo: al Tour Peninsulare Cameron Highlands & Penang si affiancano due minitour tra i più suggestivi stati del Borneo malese, con 4 notti nel Sarawak tra Kuching e Batang-Ai e 3 notti alla scoperta dei gioielli naturali del Sabah, ed estensioni mare a Redang presso il “Laguna Beach” e a Perhentian al “Perhentian Island Resort”.
Ma le novità dell’Oriente di Dreamland non finiscono qui: “Il 2008 è l’anno della grande crescita del nostro Oriente: oltre alla new entry importante della Malesia, offriamo una programmazione ampliata su tutte le nostre destinazioni orientali, con un ventaglio più ampio di strutture alberghiere e itinerari inediti – continua Pitorri – Le novità principali riguardano la Cambogia, con due nuovi tour da Bangkok e uno direttamente dall’Italia, lo Sri Lanka con altri due circuiti e l’India con una nuova estensione in Nepal e un’intera pagina dedicata all’india Ayurvedica. La grande protagonista della programmazione Asia, la Thailandia, avrà invece un’offerta alberghiera molto più ampia ed un nuovo tour in Birmania.”
Tutte le novità di programmazione Dreamland su “Spagna”, “Portogallo”, “Terre d’Asia” e “LatinAmerica” saranno presentate a GLOBE08, presso il PADIGLIONE 1 – CORSIA 6 – STAND 239.

Immagini: Catalogo Dreamland – Terre d’Asia 2008-2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>