Tariffe convenienti, vastità dell’offerta ed eccellente qualità dei servizi con Germanwings

di Blogger Commenta


Tariffe convenienti, vastità dell’offerta ed eccellente qualità: con questa combinazione di fattori Germanwings si è conquistata una posizione ottimale, in un momento di concorrenza sempre più acuta fra le compagnie low cost e in una fase di consolidamento del settore. Mercoledì 5 marzo, all’ITB di Berlino, la compagnia aerea ha annunciato di voler proseguire sulla strada intrapresa, mentre sono allo studio nuove rotte per i prossimi mesi ed è sempre più importante lo sforzo compiuto per avvicinarsi ai passeggeri e alle loro esigenze con l’offerta di servizi innovativi.
La nostra previsione di crescita è stata confermata dall’andamento del mercato” ha detto Thomas Winkelmann, portavoce del consiglio di direzione Germanwings, ai giornalisti riuniti alla conferenza stampa. I voli per le nuove destinazioni, annunciati recentemente, sono già prenotati molto bene. “Dopo un anno di stagnazione, sembra che il 2008 ritorni ad essere un anno di grandi viaggi per i tedeschi”, ha concluso Winkelmann. Per questo motivo la compagnia crescerà più di quanto previsto per quest’anno: dallo stesso aeroporto di Berlino, ad esempio, verranno presto servite due nuove destinazioni, Marsiglia in Francia e Cluj-Napoca in Romania, già prenotabili sul sito www.germanwings.com.

Le nuove rotte per l’estate 2008
Nuove destinazioni servite da Colonia/Bonn nel 2008 saranno Marsiglia, Cluj-Napoca, Reykjavik, Bordeau, Katowice, Osijek, Riga, Skopje e Rostock, in Germania. Da Dortmund, oltre ad incrementare i voli per Monaco di Baviera e Vienna, la compagnia volerà verso le nuove destinazioni di Bastia (Corsica), Spalato, Zara, Zagabria, Ankara ed Istanbul, mentre dall’hub di Stoccarda è previsto un ampliamento dell’offerta verso Bucarest, Katowice e Lipsia/Halle. Da Berlino, infine, aumenta l’offerta di collegamenti per Bucarest e il lago Balaton. In questo modo Germanwings vola da cinque aeroporti principali verso un totale di 69 destinazioni in tutta Europa, ed offre con la sua moderna flotta – che consisterà per l’orario estivo di 29 AirBus A319 – fino a 200 voli al giorno.

L’andamento del 2007
Anche l’anno scorso il mercato ha reagito positivamente all’ampliamento dell’offerta della compagnia: in un momento di recessione la compagnia è riuscita a mantenere il suo fattore di carico medio all’82%, e ad aumentare del 12,5% il numero di passeggeri trasportati, passati dai 7,1 milioni del 2006 agli 8 milioni del 2007. Il fatturato è cresciuto ancora di più, passando da 560 a 630 milioni di euro. Nel 2007 è stato inoltre inaugurato il quinto hub di Germanwings – Dortmund – che ha portato risultati più che positivi. Anche le performance della compagnia sono state ottime: su 67.000 voli condotti la percentuale dell’affidabilità è stata del 99,9%, con una puntualità del 90,2%: il risultato è fra i migliori in Europa.
Germanwings continua a crescere: il numero dei dipendenti è aumentato nell’anno passato di circa 200 unità, e grazie alla crescita prevista nel 2008 si creeranno ulteriori 300 posti di lavoro nelle aree cabina di pilotaggio, personale di bordo e servizi a terra.

Novità e servizi
Thomas Winkelmann dice: “Il successo porta sempre con sè un rischio, quello di impigrire. Questo è un problema che in passato si è verificato in altre compagnie aeree, ma non potrebbe mai riguardare Germanwings”. La compagnia aerea nei mesi passati ha introdotto numerose innovazioni, come ad esempio molti vantaggiosi servizi per le famiglie, che comprendono l’accompagnamento per bambini che hanno la necessità di viaggiare senza genitori, uno sconto del 33% sul prezzo del biglietto per tutti i passeggeri dai due ai dodici anni e l’introduzione di fumetti e libri per bambini a bordo. “Mentre altre compagnie aeree chiedono a volte addirittura un supplemento per poter trasportare tutto il necessario per i bambini, Germanwings offre gratuitamente il trasporto del passeggino su tutte le tratte”, prosegue Thomas Winkelmann.

Germanwings ha migliorato il servizio anche per tutti gli altri passeggeri. Nel 2007 è stato introdotto il Blind-Booking, un sistema di prenotazioni -roulette, nel quale il passeggero può prenotare un volo a 19 oppure 49 Euro, scoprendo la destinazione soltanto nel momento della ricezione della conferma della prenotazione stessa. Recentemente è stato inoltre introdotto Smart Connect: un servizio di coincidenze via Colonia, Stoccarda oppure Berlino Schönefeld utilizzato già da 74.000 passeggeri. Thomas Winkelmann: “Con Smart Connect possiamo essere più presenti sul mercato europeo e abbiamo potuto offrire i nostri servizi a un numero sempre maggiore di passeggeri – tutto questo senza costi aggiuntivi per la nostra azienda”. Anche per il 2008 è prevista l’introduzione di numerosi servizi aggiuntivi: i passeggeri che prenoteranno con la tariffa FlexPlus dal 1 maggio 2008 godranno dell’ulteriore vantaggio di effettuare una prenotazione di posto, un servizio offerto anche a tutti gli altri passeggeri, ad una tariffa di 5 euro. FlexPlus è una tariffa fissa pensata per i clienti business, che offre molti vantaggi, come ad esempio cambiamenti di prenotazione gratuiti oppure cancellazioni della propria prenotazione a poca distanza dalla partenza.
Il livello del servizio offerto da Germanwings ha avuto un chiaro rialzo negli ultimi dodici mesi. Ciononostante, la compagnia terrà stabili le tariffe. I servizi aggiuntivi come la prenotazione dei posti, l’introduzione dei cambi di nome, lo sviluppo delle collaborazioni con altre aziende e quindi l’aumento delle possibilità di risparmio non sono a svantaggio del costo del biglietto. In questo modo Germanwings continuerà a rispecchiare interamente l’idea del low-cost: la compagnia stupisce favorevolmente i propri passeggeri per la creatività e le innovazioni, ma non con gli aumenti delle tariffe.
Durante l’orario invernale (28 ottobre 2007 – 29 marzo 2008) Germanwings collega Milano/Malpensa, Roma Fiumicino e Bologna a Colonia/Bonn e Roma Fiumicino a Stoccarda. Le tariffe Germanwings, per tratta, partono da 19 euro, tasse e spese incluse, e possono essere prenotate collegandosi al sito internet www.germanwings.com, telefonando allo 199 404747 o presso le agenzie di viaggio. Il costo del pagamento con carta di credito ammonta a 6€ per transazione.
Sul sito internet www.germanwings.com si trovano inoltre vantaggiose offerte per soggiorni in hotel, noleggio auto, biglietti per parchi e mostre, crociere, ingressi alle terme e nei centri benessere nelle città di destinazione.

Immagine: Germanwings A319 D-AILK, di Juergen Lehle, da Wikipedia, Licenza: CC-by-sa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>