Guinea: si sconsigliano viaggi nel Paese

di Blogger Commenta

Guinea: si sconsigliano viaggi nel Paese Dopo gli scontri seguiti all’ammutinamento di alcuni reparti dell’esercito, nella capitale Conakry è tornata una relativa calma, ma i disordini potrebbero riprendere anche senza preavviso. Alla luce di tale situazione si sconsigliano viaggi nel Paese. Ai connazionali che si trovassero già nel Paese (ed in particolare nella capitale) si consiglia di adottare la massima prudenza tenendosi lontani in ogni caso da luoghi di manifestazioni o assembramenti, e mantenendosi informati sugli sviluppi della situazione, attraverso i media locali e l’Ambasciata di Francia, alla quale è necessario indicare la propria presenza nel Paese. L’Italia non ha una rappresentanza diplomatica in Guinea. L’assistenza in caso di emergenza potrebbe pertanto essere limitata. A chi intendesse comunque, sotto la propria responsabilità, recarsi nel Paese si raccomanda di informarsi sull’evoluzione della situazione prima della partenza, e di segnalare sempre all’arrivo nel Paese la propria presenza all’Ambasciata d’Italia a Dakar, attenendosi scrupolosamente ai suggerimenti forniti.

Si consiglia, infine, di registrare i dati relativi al viaggio sul sito www.dovesiamonelmondo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>