Viaggio di nozze all’ isola di Anguilla nei Caraibi

di Blogger Commenta

Viaggio di nozze all’ isola di Anguilla nei CaraibiSe un viaggio di nozze deve cominciare e finire nel relax più totale, serve un’ isola paradisiaca e particolarmente tranquilla, pur offrendo tutti i comfort richiesti dai neo-sposini. Se la discriminante diventa la tranquillità, Anguilla non teme rivali grazie alle poche ma lussuosissime strutture presenti. Anguilla è situata 320 Km a est di Portorico all’ estremità nord orientale delle antille. L’ isola più vicina e St Martin situata a 8 Km sud di Anguilla. Lunga 25 Km larga 5 Km e dalla forma allungata, ricorda la punta di un compasso. La capitale dell’ isola è The Valley, una città che ben trasmette lo spirito delgi abitanti di questa meravigliosa isola dei Caraibi, la più settentrionale delle isole Sottovento Britanniche che conserva l’ atmosfera di un angolo in modo nascosto e privilegiato.
E’ un’ isola di piccole dimensioni popolata da pochi abitanti dal carattere affabile e cordiale, con spiagge considerate tra le più belle al mondo. Fino a qualche anno fa Anguilla era quasi del tutto priva di stretture ricettive, ma negli anni ’80 il governo ha deciso di incrementare il turismo facendo costruire soprattutto hotel di lusso e ville residenziali. In poco tempo l’ isola è diventata una delle destinazioni più esclusive dei caraibi orientali.
Anguilla attrae i visitatori soprattutto per le sue meravigliose spiagge bianche, le acque turchesi e gli isolotti corallini al largo delle sue coste, luoghi in cui si può fare il bagno, nuotare e fare inversioni.

THE VALLEY: LA CAPITALE DELL’ ISOLA DI ANGUILLA
La Valley e dunque il centro geografico, politico e commerciale di Anguilla. E’ la sola e vera città dell’isola, il cui centro è quasi esclusivamente occupato da una serie di piccoli centri commericiali. A The Valley mancano i caratteristici edifici governativi di stile coloniale, forse perche i britannici decisero nel 1825 di trasferire l’amministrazione a st kitts. Interessanti da vedere sono l’ esterno della Wallblack house, uno dei più edifici antichi dell’isola, e l’ interno della chiesa adiacente, dalla forma molto particolare, con una facciata ornata di decori in pietra, muri aperti e una volta la cui forma ricorda lo scafo di una nave.
La spiaggia più frequentata dai VIP nella zona di The Valley è Crocus Bay.

SANDY GROUND: LA SPIAGGIA PIU’ TURISTICA DI ANGUILLA
Sandy Ground è invece il lido più turistico dell’isola: è situato a circa 3 Km da The Valley e lungo la sua bella spiaggia si allineano diversi ristoranti, un centro immersioni e alcuni alberghi molto tranquilli. La baia è a forma di un amo da pesca ed è una delle più protette dell’ isola, ospita il porto più importante per l’ ormeggio degli yacth.

LA SPIAGGIA DI SHOAL BAY EAST
Ma i veri intenditori considerano Shoal Bay East la prima spiaggia di Anguilla. Chiamata anche Shoal Bay, è situatata a nord dell’ isola ed è lunga e ampia, con sabbia biachissima e acque di un turchese intenso: un luogo ideale per un viaggio all ‘insegna del relax per romantiche passeggiate al tramonto e per praticare attività marine.
Al fascino del luogo vanno aggiunte la comodità di alcuni deliziosi alberghi e ristoranti che danno sulla spiaggia dove non sono previsti ulteriori progetti per un prossimo sviluppo turistico. Island Harbour è più che una zona turistica, un villaggio di pescatori con una bella spiaggia sulla quale sono allineate barche da pesca dai colori vivaci.
Alcune semplici strutture ricettive lo rendono il luogo ideale per chi vuole evitare le zone dell’ isola più turistiche dell’isola e vivere al ritmo tranquillo degli isolani.

LA SPIAGGIA DI MEADS BAY
Continuando il tour delle spiagge non può mancare una puntatina a Meads Bay che offre oltre a un chilometro di finissima spiaggia bianca lambita dalle acque di un mare limpido e caldo, ideale per fare il bagno.
Benchè sulla spiaggia si affaccino tre dei più lussuosi alberghi dell’ isola e qualche complesso di appartamenti di appartamenti turistici, non si può dire che Meads Bay sia affollata. E’ chiaro che la destinazione assume ancora più fascino se la coppia di sposi è appassionata di immersioni. L’acqua è cristallina e ideale per questo genere di attività. Basti pensare che verso la metà degli anni ottanta al largo delle coste dell’ isola sono state deliberamente affondate diverse navi per accresciere l ‘interesse dei siti dei siti di immersione. Le navi affondate sono adagiate sul fondo marino a profondità che vanno da 11 a 23 metri. Sempre per questo scopo, sono da segnalare le isolette di Prickly Cays e Sandy Islands.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>