Week end a San Marino, Un Borgo Medievale sul monte Titano

di Redazione Commenta

Mentre vi avvicinerete al confine di stato verrete accolti da cartelloni pubblicitari ai lati della strada che sponsorizzano outlet a destra e a manca, ma sappiate che c’è molto altro da visitare a San Marino! Quindi passate sotto la scritta “San marino l’ antica terra della libertà” e varcate la soglia del tempo, forse non tutti lo sanno ma San Marino è famosa in tutto il mondo non solo per i francobolli ma anche per l’ atmosfera medievale, ma per tornare ai francobolli se siete collezionisti visitate il museo Filatelico a Borgo maggiore. Per esempio la cima del monte Titano da cui parte una comoda funicolare che vi porterà direttamente in cima nella città vecchia nel Piazzale del Cantone, dove si trova il Belvedere. Visitate la Rocca un bell’ esempio di archittetura medievale da dove si vede un panorama stupendo, oppure se a voi se vi interessa le armi antiche visitate la torre della Cestia e, a scelta, potrete anche visitare una serie di mini musei. Se volete una vista mozzafiato andate alla piazza della Libertà la sua vista merita decisamente! Non è certo situata nel punto più alto ma il panorama è forse più bello di quello dalla Rocca. La città di San Marino è davvero molto bella e suggestiva! Se ci volete andare in periodo Natalizio non perdetevi i mercatini natalizi che si svolgono nelle viuzze della città, ma visto che il periodo Natalizio è appena passato vi consiglio di andarci d’estate quando si tengono le rievocazioni storiche infatti ogni estate la piccola repubblica ospita tradizioni folcloristiche degne di Camelot, potrete vedere gli sbandieratori e i leggendari balestieri!

Certamente San Marino è famosa per i suoi prezzi a buon mercato grazie alla mancanza dell’Iva! Ma non dovunque troverete questi grandi affari. Vi consiglio di fare il camminamento che costeggia il profilo del Monte Titano, si raggiungono poi la Torre Cesta, che ospita anche un Museo delle Armi Antiche e la Torre del Montale, però chiusa al pubblico. Le tre torri, che tra l’altro appaiono sullo stemma della Repubblica, sono davvero belle e immaginate quanto lo siano ancora di più nelle ore serali.
Per soggiornare vi consiglio Rimini è una località vicina e meno dispendiosa e lungo il ritorno appunto fate una sosta a Sant’Arcangelo di Romagna, una cittadina davvero deliziosa, di stampo medievale, con un grazioso borgo cui si accede attraverso stradine e scalinate, fino alla Torre Civica che domina l’abitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>