Mostra Il laboratorio di Galileo dal 28 settembre al 10 dicembre 2009 al museo di Fisica, Napoli

di Blogger Commenta

Per chiudere il 2009 Anno europeo della Creatività e dell’Innovazione il Museo di Fisica dell’Università di Napoli Federico II, dal 28 settembre fino al 10 dicembre, offre alla collettività la mostra: “ll laboratorio di Galileo. Mostra interattiva”. In occasione del quarto centenario delle prime osservazioni astronomiche di Galileo il Museo di Fisica, diretto dalla professoressa Edvige Schettino, ospita una spettacolare e ampia rassegna di strumenti, alcuni dei quali descritti nei “Discorsi e Dimostrazioni matematiche sopra due nuove scienze”, opera della maturità dello scienziato pisano.

IL LABORATORIO DI GALILEO
Il laboratorio di Galileo – costituito da strumenti di grandi dimensioni – ha come intento principale di permettere l’esecuzione degli esperimenti descritti dallo scienziato pisano. La Mostra, infatti, sarà illustrata dagli allievi delle scuole superiori che hanno aderito al progetto di rete ”Il Laboratorio di Galileo”: l’Istituto magistrale e Liceo statale Virgilio di Pozzuoli; il Liceo scientifico Giordano Bruno di Arzano di Napoli; il Liceo scientifico statale Segré di Marano di Napoli, il Liceo ginnasio Antonio Genovesi e l’Itis Marie Curie di Napoli. Gli strumenti sono una parte di quelli esposti nella mostra ”Dalla Terra al Cielo – Il Laboratorio di Galileo”, ideata e progettata dal dipartimento di Fisica A. Volta dell’Universita’ di Pavia e dal Sistema museale di Ateneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>