FESTIVAL DELLA LETTERATURA DEL CRIMINE. Crime & Drama, quinta edizione. Palazzo Stella, Genova: 26 – 27 – 28 novembre 2009.

di Redazione Commenta

Genova si tinge di giallo, nella sede dell’Associazione Culturale SATURA, Piazza Stella 5, Genova. Il presidente Mario Napoli e il suo staff hanno organizzato una tre giorni dedicata alla letteratura del crimine, 26 – 27 – 28 novembre 2009. L’evento, alla sua quinta edizione, porterà a Genova trentatré autori nazionali ed internazionali di successo, suggeriti dalle maggiori case editrici italiane e straniere. Insieme agli autori interverranno personalità di spicco del mondo della cultura ed esperti di settore. Il tutto sarà condito da stacchi musicali, brevi letture e coreografie in tema.

Questi i numeri del festival: tre i giorni dedicati alla letteratura del crimine, trentacinque gli autori, quattordici gli interventi, diciotto gli editori, centoventi i giovani selezionati attraverso il concorso “Il Giallo in Classe”, settantasei gli artisti invitati a partecipare alla rassegna d’arte “Probabili indizi”. Numerosi gli eventi correlati: la mostra fotografica “Delitti efferati in Liguria” di Amedeo Ronteuroli e Sergio Verdacchi, il ciclo di conferenze “Liguria e Crimine: violenza, criminalità, morte”, curata dal Centro di Ricerca Criminalistica di Genova, l’esposizione “Giallo sulle scale” curata da Silvia Barbero e l’accompagnamento musicale curato da Fiorenza Bucciarelli “Musica e Noir!”. A ciò si aggiungerà l’iniziativa editoriale “Il giallastro”, con la presentazione del volume che raccoglie le storie gialle dei giovanissimi vincitori del concorso nazionale “Il giallo in classe 2008” con la collaborazione della De Ferrari Editore che ha permesso la pubblicazione e distribuzione del volume.

Teatro del Festival sarà Palazzo Stella, sede dell’Associazione, a pochi passi dal Palazzo Ducale e dall’Acquario di Genova. L’ingresso è libero. La manifestazione è patrocinata con partecipazione finanziaria di Regione Liguria, Provincia di Genova, Comune di Genova e Municipio 1 Centro Est ed è realizzata in collaborazione con Il Secolo XIX e Radio 19.
Si ringrazia il Centro di Ricerca Criminalistica di Genova.
Quest’anno il Festival ha allargato sensibilmente i suoi orizzonti, ad includere tutta la letteratura che sa narrare una storia intrisa di tensione e conflitto; la selezione ha coinvolto numerosi autori di diversa formazione e provenienza, con la sola esclusione degli scrittori sperimentali e d’avanguardia.
La cronaca di tutti i giorni è intrisa di autentico mystery, dai banali conflitti tra vicini di casa che degenerano in tragedia alle assurde uccisioni di giovani inconsapevoli: tutto ciò contribuisce a formare il contesto sociale del nostro vissuto quotidiano, di cui la letteratura è chiamata a dare conto.
Genova vuole porsi al centro del dibattito letterario sul romanzo giallo, cogliendo in anticipo i maggiori cambiamenti delle linee narrative che agitano periodicamente il mondo della cultura. Chiamati a discutere di queste nuove tendenze saranno innanzitutto gli scrittori, perché il focus è sulla letteratura, ma anche giornalisti, psicologi, medici legali, sociologi, storici e altri esperti del settore.
Ogni giorno verranno introdotti numerosi romanzi di recente pubblicazione, a ciascuno dei quali sarà riservata un’ora di presentazione: ogni autore verrà introdotto dal noto saggista e scrittore Renato Di Lorenzo, curatore della rassegna, alla presenza di giornalisti e specialisti in settori collegati, nonché dei giovani delle scuole. Mezz’ora prima dell’intervento, autori e relatori saranno a disposizione del pubblico e della stampa nello Spazio Autori loro dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>