Dieci argenti di Arrigo Finzi alla Wolfsoniana di Genova Nervi

di Redazione Commenta

Alla Wolfsoniana di Genova Nervi arrivano domani, 12 marzo alle 18, dieci argenti di Arrigo Finzi, provenienti dalla collezione della figlia Olga Finzi Baldi che li ha affidati in comodato alla Wolfsoniana – Fondazione regionale per la Cultura e lo Spettacolo. Finzi, La Spezia 1890 – Milano 1973, è stato uno degli argentieri italiani più originali della prima metà del Novecento. Basti ricordare che, nel 1950, le sue opere furono le uniche giudicate sufficientemente innovative per partecipare alla mostra “Italy at work. Her renaissance in design today”, la rassegna espositiva che presentò oltreoceano il meglio dell’artigianato, delle arti decorative e del design italiani contemporanei. Le opere di Finzi esposte alla Wolfsoniana si riferiscono alla sua produzione dal 1919 al 1940.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>