Last minute per Pasqua: Mosca la meta più conveniente

di Redazione Commenta

Con la Pasqua alle porte i viaggiatori più scaltri e in cerca di offerte vantaggiose guardano ad Est. Si trovano infatti a Levante, a partire da Mosca, le città che nel 2009 hanno visto il maggior calo di prezzi almeno secondo l’Hotel Price Index, l’analisi condotta regolarmente dal sito specializzato Hotels.com sui prezzi degli hotel nelle principali destinazioni turistiche in tutto il mondo. Anche perché, secondo un altro sito web specializzato nella prenotazione di alberghi, Trivago.it, le ricerche per le festività degli italiani si dirigono in gran parte verso l’estero: questo avviene in percentuale maggiore rispetto agli altri mercati, come quello tedesco e spagnolo dove prevalgono le ricerche verso destinazioni autoctone.

TARIFFE LOW COST
Nel 2009 le tariffe degli hotel sono scese in media del 14% a livello mondiale, raggiungendo i livelli del 2003. Le mete che hanno vissuto il calo più rilevante di prezzo dunque vedono in testa le città dell’Europa dell’Est, dell’Asia e dell’India. L’eccezione è New York che, nonostante sia da sempre tra le mete più costose al mondo, sta diventando molto vantaggiosa.

VIAGGIO IN RUSSIA
Nella classifica delle 10 mete da non perdere per chi vuole usufruire al massimo dei ribassi dei prezzi Mosca figura al primo posto. Chi ha visitato la capitale russa nel 2009 ha risparmiato in media il 41% rispetto all’anno precedente e, nonostante sia tra le mete più ”esclusive” del mondo, i prezzi ancora oggi sono molto più vantaggiosi rispetto al passato. Questo calo è stato causato principalmente dalla crisi globale che ha determinato la diminuzione dei viaggi di lavoro verso la capitale Russa , una delle voci più importanti nel mercato alberghiero della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>