Cosa mangiare negli Stati Uniti dalla A alla Z: dalla Sloppy Joe al Wrap

di Blogger Commenta

Cosa-mangiare-negli-Stati-Uniti-dalla-A-alla-Z-dalla-Sloppy-Joe-al-WrapEd eccoci all’ultima puntata del nostro glossario culinario degli Stati Uniti… i piatti statunitensi – l’avrete ormai capito – sono un mix fantasioso di proteine e vegetali, ma le calorie vanno su specialmente con i dolci e con le porzioni assolutamente over-size. Se vi preoccupate della linea, tenete a mente che le rinunce servono a poco: provate tutto… ma con parsimonia!
E allora, cominciamo la nostra carrellata con la Sloppy Joe…

SLOPPY JOE
Si tratta di una bisteccona cucinata in una casseruola per frittura con cipolle, peperoni e ketchup.

SMOOTHIE
E’ una squisita bevanda molto densa, servita fredda (quasi ghiacciata), fatta con frutta frullata, ghiaccio e spesso anche yogurt. Una vera delizia, assolutamente imperdibile.

STONE CRAB
E’ un granchio caraibico le cui chele sono mangiate con burro fuso o una salsa a base di mostarda o maionese.

STRAWBERRY SHORTCAKE
E’ una pasta biscottata sopra alla quale ci sono panna montata e fragole. Un classico.

SUBMARINE SANDWICH
Un sandwich servito sopra a uno spesso panino spalmato con mostarda e maionse e riempito con carne indiana tagliata finemente e formaggi, oltre a lattuga, cipolle, sottaceti e pomodoro. Si chiama anche hoagie, po’boy o grinder (a seconda dei luoghi).

SURF’N’TURF
Si dice di qualsiasi piatto che contenga sia frutti di mare che carne.

VEAL PARMESAN
E’ un piatto italo-americano che prevede una fettina di vitello al forno servita con mozzarella e salsa di pomodoro.

WRAP
Una tortilla o del pane pita che racchiude una vastissima varietà di condimenti.

E ora che sapete proprio tutto… buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>