Ostelli della Gioventù: ecco la Top ten europea di Trivago

di Redazione Commenta

Il portale di ricerca e comparazione prezzi hotel www.trivago.it ha identificato i dieci Ostelli della Gioventù più popolari d’Europa grazie alle votazioni del popolo di internet. Si tratta di strutture che si distinguono per il comfort moderno, capaci di offrire ai loro ospiti un’accoglienza particolarmente attenta alle esigenze di un turismo pratico e giovane. Per un soggiorno in città o un weekend in campagna, a Valenzia, a Cracovia o in Svizzera, i viaggiatori possono soggiornare in Ostello a tariffe particolarmente vantaggiose. Ma la parola d’ordine è… sapersi adattare!

I DIECI OSTELLI PIU’ APPREZZATI IN EUROPA
Ecco i dieci Ostelli Europeei meglio valutati in rete :

Ostello Pizarro (Madrid – Spagna)
Il piccolo Ostello Pizarro si trova nel cuore della capitale spagnola, Madrid, nel quartiere Chueca. L’edificio di 17 camere si trova in un palazzo in stile art nouveau, molto ben conservato, un tempo sede redazionale di un quotidiano. Le camere, composte da un massimo di tre letti, sono decorate con gusto e attenzione per i particolari, dall’illuminazione alle lenzuola. Nelle due sale comuni, gli ospiti hanno la possibilita’ di guardare la televisione o di navigare su Internet. Possono inoltre incontrarsi con gli altri viaggiatori per condividere un itinerario in citta’ e per trascorrere insieme una delle fantastiche serate nella Capitale spagnola. Il quartiere Chueca é un quartiere particolarmente vivace, grazie alla presenza dei numerosi bar e pub che lo popolano: agli ospiti del Pizarro non resta che l’imbarazzo della scelta per divertirsi.
A partire da 27 euro a testa e per notte in camera doppia via hotel.info (16.08.2010 -18.08.2010)

Superbude (Amburgo – Germania)
Il Superbude si trova nell’Hammerbrock di Amburgo, dietro la facciata dorata di una vecchia stamperia. I viaggiatori sono accolti alla reception in un clima rilassato e amichevole. Le idee design innovative, come le casse di birra rivestite con cuscini e trasformate in sedie o ancora le reti in legno usate come divani, rendono lo stabilimento un ambiente originale e moderno. 74 camere doppie, triple e quadruple sono distribuite nei sei piani. Ognuno di questi corrisponde ad un colore, ripetuto in tutti gli elementi decorativi. Il “Kitchen club” dell’Ostello, dotato di un frigo di servizio , costituisce un luogo d’incontro molto pprezzato al mattino, prima di partire alla scoperta della citta’ di Amburgo. Nei dintorni dell’albergo si trovano le numerose attrazioni turistiche della citta’ come la Reeperbahn, la zona piu’ famosa della citta’, e il quartiere di Schanzenviertel, conosciuto per la sua attività.
A partire da 31€ a testa e per notte in camera quadrupla via Booking.com e 35€ per persona a notte in camera doppia con HRS (17.08.2010 – 18.08.2010)

Hôme Backpackers (Valenzia – Spagna)
L’Hôme Backpackers accoglie i vacanzieri nel quartiere del Barrio del Carmen, il centro storico di Valenzia. Dispone di camere colorate e luminose, da sei, otto, dodici e 16 posti letto. Al mattino, i visitatori possono prepararsi la colazione nella cucina interamente equipaggiata, o incontrarsi nella terrazza di 200 mq, per ammirare l’incredibile panorama sulla citta’. La sala di lettura, l’angolo Internet e l’elegante salone sono altrettanti posti dove i viaggiatori si incontrano e si scambiano le loro esperienze di viaggio nella citta’ spagnola. I numerosi bar a tapas, i pubs e i bar nei dintorni consentono agli ospiti di poter trascorrere delle serate di volta in volta diverse.
A partire da 19 euro a testa e per doppia in camera doppia con Gtahotels, 12€ a testa e per notte in una camera di 8 letti via Hôme Backpackers (13.08.2010 – 15.08.2010)

The Secret Garden Hostel (Cracovia – Polonia)
The Secret Garden è un Ostello di charme situato nello storico quartiere di Kazimierz a Cracovia. Il nome dell’ostello ha ispirato la sua creazione all’interno di un giardino, i clienti possono dormire nel ‘fruit wing’ o nell’ ‘herbs wing’. In linea con la tematica verde, ogni stanza ha un nome e ogni stanza è decorata a tema – per esempio, il verde “Sorbetto alla Menta” e le stanze Apple Pie. The Secret Garden è uno spazio ideale da cui iniziare la visita per la citta’ di Cracovia. Le rive del fiume e il Wawel Castle sono facili da raggiungere, e l’ostello mette inoltre a disposizione in affitto le biciclette per lunghi periodi. Nel salotto, colorato di porpora, si può accedere ad internet gratuitamente e d è disponibile un’ampia selezione di film 24 ore su 24.
Prezzi a partire da 17 euro a persona a notte per doppia con colazione, via laterooms.com, 12 euro a testa in una camera da cinque (27.08.2010 – 29.08.2010)

Backpackers Villa Sonnenhof (Interlaken – Svizzera)
Il Backpackers Hostel Villa Sonnenhof si trova nel cuore del Cantone svizzero di Berna, circondato da paesaggi montuosi spettacolari. Lo chalet originale, vecchio di 200 anni, è stato ampliato due anni fa per la costruzione di una nuova ala, le Suncube. 50 accoglienti camere, ognuna da 7 letti. Alcune diq ueste offrono un panorama a 4000 metri d’altezza sulle nevi perenni della montagna “Jungfrau”. Parapendio, rafting, salto con l’elastico e percorsi di avventura : i piu’ temerari trovano nelle Alpi del Bernina numerose sfide da affrontare. La sera, la sala musica con piano e chitarra o il bar consentono di terminare la giornata in bellezza, mescolandosi agli altri viaggiatori.
Da 51 € a testa e per notte in camera doppia con colazione inclusa via HRS, 36 € per notte a parsona in camera quadrupla, via booking.com (23.08.2010 – 25.08.2010)

Czech Inn Praga (Repubblica Ceca)
L’Ostello design Czech Inn di Praga si trova in un affascinante palazzo del 19mo secolo. L’arredamento nobile e sobrio, creato appositamente per il luogo, riflette in tutte le camere il carattere moderno e tradizionale del palazzo. Nei prezzi del centro, l’albergo è idealmente situato per le escursioni turistiche attraverso la citta’ di Vltava. Lo staff del Czech Inn è di sicuro supporto e consiglio per scoprire gli altri luoghi cittadini, fuori dai tradizionali intinerari come il Ponte Carlo e la cattedrale Saint-Guy di Praga. Il bar dell’albergo è un luogo di incontro per molti praghesi, che qui vengono per sorseggiare la famosa birra ceca o un cocktail. La sera, i locali di mescolano con piacere ai viaggiatori che soggiornano nel posto.
A partire da 38 euro a testa e per notte in camera doppia via laterooms.com, 10 € a testa e per notte in camera da 9 letti via Czech Inn (27.08.2010 – 29.08.2010)

JUFA Steinach am Brenner ( Steinach – Austria)
L’Ostello della gioventù e per famiglie JUFA Steinach am Brenner si trova nella periferia della omonima città. La piacevole e spaziosa struttura propone delle camere da due a cinque letti. I vacanzieri attivi trovano qui pane per i loro denti, essendo dotato di palestra equipaggiata e pareti per l’arrampicata. Oltre a questo, si trovano anche i tavoli da tennis o ancora da biliardo. All’esterno, i pittoreschi scenari del Sud Tirolo consigliati soprattutto per tour in mountain Bike e arrampicata. D’estate, le visite giornaliere per Innsbruck o verso l’Italia sono un must. In Inverno, gli ospiti possono approfittarne dei sei impianti situati propri di fronte all’ingresso dell’Ostello, da cui si snodano ben 23 km di piste tra le montagne Bergeralm.
A partire da 31 euro a testa e per notte in camera doppia con colazione via hotel.info, 26 euro a testa e per notte in camera tripla e colazione via hotel.info (20.08.2010 – 22.08.2010)

The Times Hostel (Dublino – Irlanda)
Il Times Hostel si trova nel cuore del quartiere di Dublino chiamato Temple Bar. Le camere affrescate in modo caldo offrono ai visitatori lo spazio giusto per sentirsi a proprio agio anche nei dormitori. L’albergo si trova in prossimita’ del Trinity College e non lontano dall’emblemma della citta’, “The Spire”, un monumento di 120 metri di altezza, a forma di sperone. Lo staff dell’Ostello propone ogni giorno una visita guidata nelquartiere Temple Bar e da’ consigli preziosi sulla città e cultura irlandese. E il weekend, la struttura organizza dei percorsi guidati nei diversi pub tipici e negli immancabili luoghi della vita notturna. Dopo una lunga notte, gli ospiti possono assaporare una delle specialita’ della casa, la colazione di crêpes, servita esclusivamente la domenica.
A partire da 44 euro a testa per notte con colazione inclusa via expedia.com, 21 euro a testa e a notte in camera da 6 posti letto via expedia.com (20.08.2010 – 22.08.2010).

Palmers Lodge (Londra – Royaume – Uni)
Il Palmers Lodge si trova in un palazzo vittoriano situato nel quartiere Swiss Cottage di Camden. Gli alti soffitti, le grandi finestra, il parquet così come i rivestimenti in legno di bosco danno al luogo un’atmosfera classica e tradizionale. L’albergo conta 34 grandi camere che possono contenere sino a 14 letti. Le stazioni dei bus e della metro se si trovano affianco, questo facilita le escursioni attraverso la capitale Inglese. Gli ospiti troveranno vicino all’ostello numerosi negozi, pubs, ristoranti e caffè dove svagarsi. Dopo un’eccitante gionata a Londra, i vacanzieri possono rilassarsi nel “Chapel Bar” dell’albergo, per sorseggiare la tipica birra inglese.
A partire da 36 euro a testa per notte in dormitorio da 14 letti via Expedia con colazione via hotels.com (13.08.2010 – 15.08.2010)

Chiosco delle Monache (Volterra – Italia)
In una vallata tra i fiumi Era e Cecina si trova l’ Ostello della Gioventù Chiosco delle Monache, proprio di fronte alla città di Volterra. Nell’antico Convento Francescano del 15mo secolo, i viaggiatori possono godersi l’armonioso paesaggio toscano. Le camere restaurate sono moderne, ma restano ben visibili le tracce del passato. I moderni archi del monastero coesistono assieme a decorazioni e illuminazioni moderne. Grazie alla privilegiata collocazione dell’Ostello, i vacanzieri possono esplorare tutta la Toscane : Pisa, Firenze e Siena non si trovano che ad un’ora, e il mare si puo’ raggiungere in solo mezz’ora di macchina.
A partire da 33 euro a notte in doppia per notte con colazione via Hotel.info, 25 euro in camera quadrupla con colazione via booking.com (27.08.2010 – 29.08.2010)

Foto by Trivago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>