Vacanze a lungo raggio con i bambini: Viva Wyndham Maya presenta il Messico a misura di bambino

di Blogger Commenta

 Vacanze di lungo raggio inadatte ai bambini e alla famiglia? Falso. Ultimamente si stanno moltiplicando i villaggi e le strutture alberghiere che consentono di fare vacanze da sogno in mete lontane anche con i più piccoli. Un esempio è il villaggio Viva Wyndham Maya in Messico, dove sono da poco terminati i lavori di rinnovamento del Mini Club che propone animazione assistita ai bambini dai 4 ai 12 anni di età.
Il Mini Club è aperto dalle 7.00 del mattino alle 22.00 di sera per consentire ai genitori di usufruire al meglio e in totale relax delle varie e interessanti possibilità offerte loro dal resort, mentre i bambini si divertono. La soluzione ideale per un divertimento a portata di famiglia!

Il Mini Club
Tra le novità del Mini Club al Viva Wyndham Maya vi sono una zona dedicata al riposo dei bambini, una nuova cucina, sono stati cambiati gli arredamenti, le attrezzature e i giochi, sono stati installati TV da 50 pollici con DVD e nuovi armadietti. Il Mini Club, infine, metterà a disposizione dei piccoli ospiti anche console per videogiochi Wii.

Le Family Room
Un’ulteriore novità del resort sono le “Family Room” composte da 2 camere comunicanti, riservate a famiglie con figli (età non superiore ai 12 anni) e anche loro dotate di console per videogiochi Wii e Xbox. Questa nuova tipologia di sistemazione garantisce più spazio per le necessità della famiglia e privacy per i genitori.

Gli altri resorts
Viva Resorts è presente sul mercato con la catena alberghiera che propone sette villaggi in formula “all inclusive” in Repubblica Dominicana, Messico e Bahamas, il Viva vacation Club e l’ultimo marchio “Viva Residence” dedicato all’immobiliare.

Per ulteriori informazioni:
Viva Wyndham Resorts – www.vivaresorts.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>