GUIDA DI VIAGGIO A TIJUANA: il confine messicano e il gemellaggio con San Diego

di Blogger2 Commenta

tijuanaA pochi chilometri da San diego ,una visita d’eccezione alternativa è sicuramente Tijuana.
Non straborda di posti incantevoli come vantano altre zone messicane soprattutto è poco raccomandata dalla gente locale per l’alto livello di vagabondaggio ma un giorno glielo si può concedere, x fare un giretto visitare una località molto suggestiva, comprare qualche ricordino.. e chissà raccontare di essere stati a Tijuana, fa sempre scena!

Tijuana è la città principale dello stato messicano della Bassa California, capoluogo del comune omonimo e la sesta area metropolitana più grande del Messico, con 1.483.992 abitanti
Situata sulla costa dell’Oceano Pacifico e frontiera con gli Stati Uniti Il motto della città è “Aquí empieza la patria”. Il governo messicano lo intende come “la porta del Messico”; tuttavia la traduzione letterale è “la patria comincia da qui”.

Tijuana è la città gemella di San Diego dalla quale la separa un fossato che segue per lungo tratto la linea di confine fra Stati Uniti, formando l’area metropolitana san diego-tijuana che conta 5 milioni di abitanti.
Il motivo grazie al quale Tijuana è divenuta tristemente famosa nel mondo è quello del muro che la separa da San Diego. Detto anche “el bordo” esso è la prima cosa che si nota: dal 1990 questa costruzione alta tre metri che può essere considerato il giusto tributo alla fallita politica bilaterale tra Messico e Stati Uniti sul tema della migrazione.

Attraversando un percorso obbligato che porta direttamente alla ‘frontiera’, si respira già aria di Messico.Da qui partono le bancarelle e i negozi.. è possibile ance andare a mangiare l’aragosta a Puerto Nuevo, alcuni km a sud di Tijuana, costa veramente poco ed è molto buona

La città rappresenta uno dei punti di maggiore attrazione per gli Statunitensi. Il flusso annuo di coloro che vanno dal Messico agli Stati Uniti è di oltre 20 milioni. Numerose sono le attrazioni che Tijuana offre ai turisti: negozi, locali, corse di animali.
Essa è inoltre un mercato di prodotti agricoli e del bestiame. Le industrie sono sviluppate nel settore conciario e dei materiali da costruzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>