MSC crociere sbarca ad Abu Dhabi

di Redazione Commenta

L’ambizione di Abu Dhabi di diventare un hub da crociera internazionale di primo livello ha ricevuto un notevole impulso dopo la firma di un importante accordo di cooperazione tra l’Abu Dhabi Tourism Authority (ADTA) e MSC Crociere. La partnership vedrà l’operatore crocieristico in più rapida crescita al mondo schierare dall’ottobre 2011 una delle navi appartenenti alla sua flotta nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, elevando la località da scalo a home port.
La ‘promozione’ di Abu Dhabi rafforza le credenziali della città-porto confermandone lo status di astro nascente del turismo da crociera. Questa tappa fondamentale rappresenta una svolta nella strategia a lungo termine adottata da ADTA, che mira ad attrarre 2,3 milioni di visitatori entro la fine del 2012. Secondo i termini dell’accordo, durante l’itinerario inaugurale 2011-2012, sarà il Mina Zayed Porta fungere da punto di imbarco e sbarco per le navi della compagnia italiana.

MSC Lirica
L’ingresso di MSC Crociere nel Golfo Persico avverrà tramite MSC Lirica, una nave da 59.000 tonnellate in grado di ospitare 2.199 persone in 784 cabine, che percorrerà durante la stagione inaugurale ben 19 crociere con itinerari di 8 giorni e 7 notti su cinque destinazioni, tutte programmate nel periodo tra novembre 2011 e marzo 2012.
MSC Lirica offre al suo interno un arredamento raffinato ed elegante con un’elevata attenzione ai dettagli. Negli ampi spazi pubblici ci sono piscine, ristoranti, bar e un centro benessere di 1.685 mq. A bordo nave, inoltre, la Rodeo Drive per gli amanti dello shopping e ogni sera un appuntamento diverso al Broadway Theatre, con spettacoli internazionali sempre emozionanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>