Vacanze a tutto shopping: il 2 gennaio cominciano i saldi

di Blogger 1

 Sara’ di 415 euro la spesa media delle famiglie italiane per gli acquisti nei saldi invernali: la previsione arriva dalla Confcommercio, che sottolinea come nel complesso si spenderanno in abbigliamento e accessori circa 6,2 miliardi di euro pari al 18% del fatturato dell’intero settore. In media – secondo l’indagine dell’associazione dei commercianti – ogni persona spendera’ 173 euro. I saldi partiranno il due gennaio a Napoli, Palermo, Potenza e Catanzaro mentre i consumatori di Roma, Milano, Venezia, Firenze, Torino e Genova dovranno aspettare il 6 gennaio.

La mappa dei saldi in Italia
I piu’ pazienti dovranno essere i consumatori di Aosta, la citta’ italiana che iniziera’ le vendite promozionali per ultima il 10 gennaio. E proprio sull’inizio a macchia di leopardo dei saldi la Confcommercio ha effettuato un sondaggio dal quale emerge che oltre 80% di commercianti e consumatori sono favorevoli ad una data unica di avvio. La maggioranza delle famiglie italiane fara’ acquisti in occasione dei saldi (15 milioni di nuclei su 25,1 famiglie italiane). La Confcommercio prevede, a causa di una stagione invernale non buona per i negozianti, che l’offerta sia molto ampia e che gli sconti medi siano molto elevati (oltre il 40%). ”Quest’anno – afferma il presidente di Federmoda-Confcommercio Renato Borghi – l’offerta ampia e gli sconti interessanti ci fanno ben sperare per una positiva stagione dei saldi che potrebbe anche rappresentare il tanto atteso segnale di inversione di tendenza”.

Le date dei saldi
Ecco la tabella sull’avvio dei saldi
ABRUZZO 6 gennaio – 6 marzo
BASILICATA 2 gennaio – 2 marzo
CALABRIA 2 gennaio – 28 febbraio
CAMPANIA 2 gennaio – 31 marzo
EMILIA ROMAGNA 6 gennaio – 6 marzo
FRIULI VENEZIA GIULIA 3 gennaio – 31 marzo
LAZIO 6 gennaio – 16 febbraio
LIGURIA 6 gennaio – 19 febbraio
LOMBARDIA 6 gennaio per 60 gg
MARCHE 6 gennaio – 1 marzo
MOLISE 2 gennaio – 28 febbraio
PIEMONTE 1 gennaio – 31 marzo Torino 6 gennaio-3 marzo
PUGLIA 6 gennaio – 28 febbraio
SARDEGNA 8 gennaio – 8 marzo
SICILIA 2 gennaio – 15 marzo
TOSCANA 6 gennaio – 6 marzo
UMBRIA 6 gennaio per 60 gg
VALLE D’AOSTA 10 gennaio – 31 marzo
VENETO 6 gennaio – 28 febbraio
BOLZANO (PROVINCIA) 8 gennaio – 19 febbraioBolzano
TRENTO (PROVINCIA) I commercianti determinano liberamente i periodi in cui effettuare i saldi nella durata di 60 giorni.

Commenti (1)

  1. Ciao, posso aggiungere una chicca sulla città di Viareggio riguardo i saldi?!Pensate che hanno escogitato uno slogan, direi, provocatoria :FATELA VEDERE PIU’ POSSIBILE.E iscrivendosi al sito viaregino.it, che funge da guida agli acquisti e al risparmio, si può ottenere gratuitamente una tessera per fruire di sconti ed offerte in tutta la Versilia!Geniali no!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>