Vincent Van Gogh, la mostra al Vittoriano prorogata fino al 20 febbraio

di Blogger Commenta

 In 91 giorni dall’apertura, dall’8 ottobre 2010 ad oggi, sono 340.000 i visitatori della mostra ‘Vincent van Gogh. Campagna senza tempo – Citta’ moderna‘ realizzata al Vittoriano di Roma, di cui 48.000 dal giorno di Natale all’Epifania. Alla luce di questi risultati, e delle tantissime richieste, grazie alla disponibilita’ dei musei internazionali e dei collezionisti privati, l’esposizione viene prorogata di due settimane, fino a domenica 20 febbraio.

Vincent Van Gogh. Campagna senza tempo – Città moderna
Si potranno ammirare gli oltre settanta capolavori tra dipinti, acquarelli e opere su carta del maestro olandese e le circa quaranta opere dei grandi artisti che gli furono di ispirazione – tra i quali Millet, Pissarro, Ce’zanne, Gauguin e Seurat.
Il complesso del Vittoriano ha ospitato a Roma dopo ventidue anni il genio assoluto di Vincent van Gogh. Il percorso scientifico dell’esposizione ha analizzato per la prima volta le due inclinazioni contraddittorie che spesso guidarono il pittore nella scelta dei soggetti dei suoi dipinti: il suo amore per la campagna, come ambiente fisso e immutabile, e il suo legame con la citta’, centro della vita moderna e del suo rapido movimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>