Wonder Art, l’arte contemporanea invade La Sapienza di Roma

di Blogger Commenta


L’appuntamento con l’arte contemporanea di Wonder Art è mercoledì 8 giugno 2011 alle ore 18.30, al MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea de La Sapienza, Università di Roma, rassegna a cura del collettivo Curatorial Mlac 2009/2010.

Cos’è Wonder Art

Il termine WonderArt nasce da uno studio semantico del termine inglese wonder (wonder = meraviglia, stupore – to wonder = chiedersi, domandarsi). Tutte le opere presentate nella rassegna susciteranno infatti nello spettatore un sentimento di sorpresa, straordinaria o inattesa, che allo stesso tempo lo esorterà a porsi delle domande, a riflettere. Opere di 20 giovani artisti trascineranno il pubblico in una fruizione partecipativa dell’arte, coinvolgendolo in maniera cognitiva ed emotiva.


Quando e come
Wonder Art si svolgerà fino al 30 giugno 2011, con tre azioni urbane a Roma ed una mostra collettiva. Gli appuntamenti da non mancare sono dall’8 al 30 giugno al MLAC Museo Laboratorio di Arte contemporanea, con la mostra dei i lavori di Yo Akao, Marcello Cinque, Iginio De Luca, Francesca Ferreri, Raffaele Fiorella, Liuba, Loredana Longo, Monticelli e Pagone, Radice di tre, Gionatan Salzano, Germano Serafini, Sergio Baldassini e Amelia Whitelaw; il 17 giugno al Teatro Preneste, con una serata performativa che vede protagoniste le nuove tecnologie legate alla musica elettronica e alle sperimentazioni visive; ed il 23 giugno a Forte Fanfulla, con la performance, installazioni e video che avvicinano il pubblico a una diversa fruizione dell’arte contemporanea.

Partecipate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>