Turchia: vacanze relax per famiglie nella Costa Turchese

di Francesca Spanò Commenta

Per l’estate 2011, una delle mete più gettonate resta la Turchia, dove annoiarsi è impossibile visto che vanta la presenza di ogni tipo di attrazione. Persino i più esigenti non potranno non rimanere soddisfatti da tutto ciò che offre: storia e siti di grande valore archeologico, ottima cucina, mare, strutture ricettive affidabili e temperatura ideale. In particolare, degna di nota è la costa mediterranea, detta pure Costa Turchese a causa delle meravigliose sfumature che assume il mare. Immaginate chilometri di spiaggia incontaminata, dove non siete costretti a restare a diretto contatto con il vicino di telo mare, con uno sfondo da cartolina. Cosa potete desiderare di più per le vostre ferie estive? La natura è sempre diversa e domina incontrastata, grazie pure alla presenza delle catene montuose del Baba Dagi e dell’Akdag e del Bay. Queste sono ricoperte di pini e sovrastano il tratto di mare.

Tutta la regione è carica di siti archeologici di una certa importanza a ricordare che proprio qui fiorì il regno di Licia, dove giunsero vari dominatori: persiani, greci e romani. E’ vero, gran parte delle spiagge sono più facilmente raggiungibili dal mare, tuttavia negli ultimi anni è stata migliorata pure la rete stradale per cui raggiungere baie meno frequentate non è più impossibile.

Moltissime le località della Costa Turchese che i tour operator e le agenzie di viaggio continuano a proporre, ma da tenere d’occhio è soprattutto Ölüdeniz, tra le più affascinanti e fotografate. I viaggiatori che l’hanno vissuta e scoperta nei periodi più belli dell’anno, hanno scelto per tale luogo, infatti, un nome che ne riassume al meglio le caratteristiche. Viene detta “Baia del Paradiso” proprio per il suo mare cristallino e le sconfinate distese di sabbia in un paesaggio incantevole. Ottima destinazione per famiglie e coppie è una meta perfetta soprattutto da fine aprile a fine settembre, quando il sole splende praticamente tutti i giorni e le nuvole sono un evento molto raro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>