Irlanda del Nord: dove mangiare

di Francesca Spanò Commenta

 

Sono molti i piatti che potrete assaggiare in Irlanda del Nord e tutti sono estremamente saporiti. A cominciare dalle carni di manzo, tenerissime così come quelle di agnello così come le anguille e si potrebbe continuare a lungo, seguendo usi e tradizioni locali anche dietro ai fornelli. La domanda spontanea è: dove mangiare e soprattutto dove acquistare le peculiarità della zona, magari anche per portare qualcosa a casa? Vediamolo insieme:

  • Ditty’s Bakery: a Magherafelt, nella Contea di London derry. Produce delle focacce d’avena che sono preparate a mano.
  • McCartney’s Butchers: a Moira, nella Contea di Donw. Si occupa della lavorazione di speciali salsicce che hanno anche ricevuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti.
  • O’Doherty’s: a Enniskillen, nella Contea di Ferman agh. Si tratta di una interessante macelleria che da vita a prodotti ormai diventati famosi come la pancetta nera salata a secco e l’agnello affumicato.
  • Moyallon Foods: a Craigavon, nella Contea di Armagh, dove lavorano per preparare delle salsicce speciali e pancetta salata a secco. Le materie prime appartengono a razze rare ma il risultato è veramente impareggiabile.
  • Irwin’s Bakery: a Portadown, nella Contea di Armagh, produce vari tipi di pane irlandese. In collaborazione con la Guinness, da poco ha pensato ad un pane alla birra, realizzato con il 17 per cento di questa bevanda.
  • Bushmills Whiskey: nella Contea di Antrim, produce una vasta gamma di whisky. Vengono proposte delle visite guidate nella distilleria per imparare la storia della bevanda , a partire dal 1608 e fino ad oggi e assaggiarne alcune varietà.
  • Finnebrogue Venison: l’esperienza gastronomica tra le più incredibili della zona, giunge dopo aver assaggiato il cervo, allevato nella vasta proprietà di Finnebogue, Downpatrick nella Contea di Down.
  • Drumgooland Smokehouse: Downpatrick, nella Contea di Down, un luogo dove l’anatra affumicata viene regolarmente scelta come antipasto. Non solo per i palati fini, tale tipo di piatto è gustato e apprezzato da molti turisti provenienti da tutto il mondo, che non tornano mai in Italia delusi della scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>