Marocco: quali documenti servono?

di Redazione Commenta

 

 

Arrivare in Marocco dall’Italia è piuttosto semplice, non troppo costoso e non sono richiesti dei documenti particolari. Piuttosto basta il passaporto in corso di validità. Se avete prenotato un viaggio organizzato di gruppo, vi basterà anche solo la carta di identità purchè sia valida per l’espatrio. Se il vostro è un soggiorno di natura turistica che non supera i tre mesi vi sarà consentito entrare senza visto, ma attenzione ad uno dei divieti locali più rispettati. Non si puù andare via da questo Paese con la moneta nazionale che è il Dirham. Quando il vostro soggiorno sarà terminato, potrete convertire in euro solo i soldi acquistati in precedenza, presentando la dovuta ricevuta.

Il Marocco è molto affascinante e i paesaggi sempre differenti e dal tocco arabo ed elegnate non vi lasceranno di certo indifferenti. Non rischierete nemmeno di trovarvi male con il fuso orario, visto che la differenza è di meno un’ora rispetto all’Italia e meno due quando da noi vige l’ora legale. Il Marocco è una di quelle aree che lo scorso inverno non è stato teatro di particolari scontri, tuttavia ad aprile a Marrakech si è verificato un grave attentato che ha interessato pure gli stranieri. Questo ha terrorizzato molti che ancora oggi si chiedono se è il caso di giungere da queste parti.

 

In realtà non esistono motivi per temere il peggio, anche perchè i controlli sono severi e continui. Prendete invece quanto di meglio può offrirvi questa terra e venite a godere del suo sole, del suo fascino e di usanze millenarie e non ve ne pentirete di certo. In ogni caso, come sempre, il consiglio è quello di stipulare una polizza assicurativa internazionale anche per eventuali problemi di salute. La qualità delle strutture medico sanitarie non è il massimo e non raggiunge gli standard europei, però le farmacie sono numerose e ben fornite, anche se i medicinali potrebbero anche avere altri nomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>