Veneto: weekend tra i vigneti

di Giulia T Commenta

Un weekend autunnale, divcerso dal solito, alla scoperta del territorio e della buona cucina: cosa c’è di meglio che trascorrerlo in Veneto, regione ricca e famosa per i suoi vigneti? Ecco allora alcune proposte low cost per soggiorni brevi ma intensi, tra le colline romantiche e sognatrici di Conegliano, Vittorio Veneto e Valdobbiadene. Quì è di casa il prosecco che viene prodotto dalle numerose aziende vinicole disseminate sul territorio: ma anche pinot bianco e chardonnay la fanno da padroni, regalando intensi momenti gustosi.

Senza dubbio interessante e di classe è la residenza Relais Duca di Dolle in località Rolle in provincia di Treviso: si tratta di un’antico eremo restaurato risalente al sedicesimo secolo, dove si narra che vivesse un un erborista un pò indovino Nino Mura, soprannominato dal paese il Duca di Dolle. La sua vecchia casa di campagna è stata restaurata e resa un accomodante B&B con tredici alloggi suddivisi tra camare e mini apparmenti, con prezzi a partire dai 100 euro per camera, tutte con colazione compresa.

Nell’area verde adiacente alla struttura trovano spazio una bellissima piscina con idromassaggio e con area barbecue, per chi vuole cucinare e vivere all’aperto! Dal B&B è possibile iniare il tour per la Strada del Prosecco. Si tratta di un itinerario he porta i visitatori a scoprire borghi antichi, paesaggi bellissimi ed a conoscere i vigneti e le cantine dove si producono i vini più famosi al mondo. E’ possibile inotre, ogni fine settimana, visitare due cantine del territorio che saranno disponibili alla visita con degustazione dei vini delle colline di Conegliano Valdobbiadene.

Le visite hanno un costo di circacinque euro a persona, ma è necessaria la prenotazione contattando direttamente la cantina entro le ore 12,00 del venerdì precedente la visita. Le visite in cantina proseguiranno per tutti il mese di ottobre e fino al 2012. Aggiornamenti sul sito www.coneglianovaldobbiadene.it.

Foto di A. Pisa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>