Sri Lanka: come vestirsi durante il viaggio

di Francesca Spanò Commenta

 

Lo Sri Lanka è una meta particolare che solo negli ultimi anni sta cominciando ad interessare seriamente  il turismo internazionale. Oltre alle evidenti bellezze monumentali colpiscono molto i suoi paesaggi e le spiagge, ma quando ci si reca così lontano da casa è lecito sempre chiedersi come ci si dovrà vestire.  Ecco qualche consiglio per adottare sempre l’abbigliamento giusto e soprattutto per non fare gaffes con gli abitanti del luogo:

Se vi recate in spiaggia potete tranquillamente indossare il bikini ma fermatevi là perchè il topless in linea di massima è concesso soltanto in alcune zone.  Ecco che se volete rimanere a seno scoperto dovrete spostarvi nei tratti di mare più turistici o in determinate aree segnalate. Va bene di solito anche togliere il costume nelle aree di fronte il proprio albergo. Se poi andate a vedere qualche monumento e l’area è sacra, dovete per forza togliere cappello e scarpe in segno di rispetto. Da queste parti insomma la tolleranza e la gentilezza non mancano, ma come altrove è sempre giusto rispettare tradizioni e usanze anche se del tutto differenti dalle nostre.

 

Non importa il vostro sesso, poi, sia uomini che donne devono coprire gambe e spalle e indossare dei pantaloni, una gonna lunga o il tipico sarong, la sottana multicolore unisex che si annoda in vita ed è lunga. Maglio non esagerare ancora con gli abiti succinti, soprattutto se vi trovate da sole o comunque nei luoghi pubblici o in città. Tutti vi noterebbero e sareste imbarazzate di fronte a sguardi esagerati. Non dimenticate poi che nello Sri Lanka si mangia spesso con le mani soprattutto nel caso di riso e curry, per cui non scandalizzatevi perchè è una usanza comune. Curiosità: qui per dire di no si suote la testa in forma di dissenso e viceversa. In poche parole, se da noi significa si da loro è no e al contrario. Non dimenticate infine di non aprire un eventuale regalo di fronte a chi ve lo ha donato perchè creerebbe solo inutili imbarazzi tra i presenti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>