Voli con Ryanair a dicembre? Non portare i Christmas crackers

di Francesca Spanò Commenta

 

Abitate in una città diversa da quella di origine per esigenze di lavoro? Avete scelto di trascorrere un Natale 2011 o un Capodanno 2012 in viaggio? Qualunque sia il motivo della vostra partenza molto probabilmente prenoterete l’aereo, soprattutto se dovete raggiungere una mete ben lontana. In vista delle ferie di fine anno, tante compagnie hanno presentato le loro promozioni e fatto i loro annunci e non è stato diverso per le low cost, con in testa la famosa Ryanair. Le regole ribadite ai clienti sono più o meno le stesse, ma attenzione a non portare i regali confezionati perchè verranno automaticamente spacchettati e i Christmas crackers. Se non sapete cosa sono, si tratta dei tipici segnaposto di origine anglosassone che all’interno di solito contengono qualche minuscolo regalino per i commensali. Scopriamo inoltre quali sono le altre disposizioni a bordo per le prossime vacanze invernali:

Prima di partire, innanzitutto, dovrete pensare al check-in online che con la low cost si può effettuare a partire da 15 giorni prima del decollo e fino a  4 ore prima dell’orario di partenza. In più, se il vostro viaggio di rientro non supera le due settimane di intervallo potrete pure stampare insieme le due carte di imbarco, andata e ritorno. Non dimenticate questo passaggio perchè altrimenti, non appena arriverete in aeroporto vi toccherà pagare la tariffa per la riemissione della carta d’imbarco. Tra l’altro, tale operazione sarà possibile da effettuare solo fino a 40 minuti prima della partenza del volo. Perchè i Christmas crackers non sono tollerati e neppure i cadeau già pronti da mettere sotto l’albero con la carta?

Il problema come potete immaginare è legato alla sicurezza e non provate a nasconderli nella vostra borsa perchè comunque verranno intercettati subito. Per quel che concerne, infine, il bagaglio a mano non dimenticate che il peso non dovrà superare i 10 kg con dimensioni massime di 55cm x 40cm x 20cm per passeggero. Altro dettaglio ormai fin troppo noto ma che non dovete sottovalutare è che in un solo borsone dovrete fare entrare borsa, pc, attrezzatura fotografica, portafoglio, eventuali regalini e quant’altro desiderate avere a portata di mano e comunque non desiderate imbarcare con l’eventuale valigia. Se superate peso e dimensioni sarete costretti a utilizzare la stiva e a pagare 40 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>