Mercatini di Natale a Toronto: ecco i più famosi

di Redazione Commenta

 

Un viaggio in Canada a pochi giorni dal Natale, giusto in tempo per trascorrere le feste in un luogo diverso e comunque comprare i regali che metterete da parte per i vostri cari. Dopo aver completato i classici giri turistici, anche a Toronto è il momento di visitare i mercatini natalizi e scegliere il prodotto artigianale esclusivo. Vediamo quali sono i più importanti e cosa sperare di trovare tra le bancarelle.

Il giro può iniziare dal mercato di St. Lawrence diviso in due parti: South Hall e North Hall. Il primo è noto soprattutto per la presenza di libri, gioielli e abbigliamento, ma il secondo è più amato dagli abitanti perchè non solo è aperto la domenica quando tutti sono liberi dal lavoro, ma vengono proposti soprattutto mobili e oggetti di antiquariato, spesso anche di un certo valore. Ricordate, però, che fa molto freddo e c’è la neve per cui per raggiungerli potreste incontrare qualche difficoltà. Una volta arrivati, comunque, non temete perchè non resterete all’aperto a gelare. Questo perchè in Canada pure i Mercatini di Natale sono al chiuso, per permettere ai visitatori di trovare pure calore e comfort mentre cercano i propri doni.

Qualunque siano le condizioni meteo, quindi, non avrete problemi. Lo stesso vale poi per l’One-of-a-kind dove troverete le botteghe di giovani artisti, ma anche di artigiani e designer che lavorano alle loro opere e poi direttamente le vendono. Diverso il trattamento al Mercatino di Natale di Toronto, che però ha appena chiuso. Quest’ultimo si trovava  all’aperto nel quartiere di Distillery District. Da queste parti l’organizzazione era un pò diversa e si potevano notare tante cassette di legno con moltissimi oggetti tradizionali, dolci e bevande calde. Un luogo caratteristico dove, comunque, si rischiava di battere i denti. Ritornati a casa a gennaio i vostri cadeaux saranno davvero unici: chi dei vostri amici avrebbe mai la possibilità di scegliere i regali direttamente in Canada?

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>