San Francisco souvenir: che cosa comprare?

di Francesca Spanò Commenta

 

Si sente spesso parlare di San Francisco e resta un luogo mitico dove almeno una volta nella vita bisognerebbe fare una puntatina. Per gli amanti dello shopping selvaggio però, o anche per chi semplicemente vuole portare a casa un ricordino è d’obbligo conoscere non solo monumenti e paesaggi. E’ bene insomma sapere quali souvenir si potranno trovare e, soprattutto, cosa c’è di peculiare nella zona.

Per prima cosa da queste parti, come tutti sanno, sono i tram la vera attrazione, in grado di percorrere tutto il giorno le ripide salite di San Francisco. Se l’esperienza vi ha coinvolto davvero, può non essere stupido decidere di portarne uno in miniatura in valigia.Un vero e proprio simbolo della città del Golden Gate. Ci sono quelli, addirittura, che hanno pure un carillon incorporato per farvi ricordare dei suoni che avete ascoltato durante la vacanza. Chi punta all’eleganza può cercare un gettone, si proprio quello che negli anni Cinquanta qui  serviva per un viaggio in metropolitana. Allora il costo era uguale a quello di un caffè e non si usavano i biglietti. Oggi si possono trovare ad esempio nei gemelli in argento, ma non solo ovviamente. Certo il costo non è sempre bassissimo e, di solito, supera i cento euro, però ne vale la pena e poi potrete davvero utilizzarli al vostro ritorno in Italia.

Lo sport che qui va per la maggiore, si sa, è il football americano e la squadra locale si chiama San Francisco 49ers. Ha partecipato a cinque Super Bowl e li ha vinti tutti,  quindi è molto forte e tanto amata. Esistono gadget in miniatura che li celebrano, come il casco che costa poco meno di 25 euro. Certo mostra lo stile kitsch tipico americano ma proprio per questo è rappresentativo del posto e nella vostra collezione, probabilmente, non può mancare, anche per sorridere dei vostri ricordi insieme agli amici.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>